in

Jeep Compass Model Year 2014

Tempo di lettura: 2 minuti

Al via gli ordini della nuova Jeep Compass 2014, disponibile da fine giugno presso gli showroom Jeep negli allestimenti Limited e North.


Entrambi gli allestimenti sono disponibili con trazione anteriore o con il sistema 4×4 attivo Freedom Drive I che assicura alla vettura capacità off-road di riferimento nella categoria. Jeep Compass è equipaggiata con l’efficiente motore turbo diesel 2,2 litri da 163 CV di potenza in abbinamento alle versioni 4WD. Sulle versioni 2WD è disponibile la versione da 136 CV.

5 le tinte esterne Black, Bright White, True Blue, Maximum Steel e Deep Cherry. Da settembre sarà inoltre disponibile il Billet Silver. Il frontale del modello Limited presenta la caratteristica griglia a sette feritoie arricchita internamente da un motivo a maglia cromata. Le versioni Limited e North presentano fendinebbia con cornici cromate e proiettori bi-alogeni con cornice interna nera. Anche il posteriore presenta delle novità e sfoggia nuovi gruppi ottici impreziositi da un’inedita cornice interna “fumé” oltre al nuovo inserto cromato posto nella parte centrale del portellone. Completano il rinnovato design degli esterni i nuovi cerchi in lega da 17″ montati sulla versione North e quelli da 18″ sulla versione Limited.
Gli interni presentano la consolle centrale rivestita in materiali soft-touch. La grafica del quadro strumenti è stata modificata per tutti i livelli di allestimento, mentre nuove finiture satinate impreziosiscono la cornice della consolle centrale, la leva del cambio e gli appigli delle maniglie.
In termini di equipaggiamento per la sicurezza è presente la telecamera posteriore per la retromarcia ParkView (di serie sulla versione Limited), airbag laterali per i sedili anteriori, airbag anteriori multistadio avanzati, airbag laterali a tendina anteriori e posteriori, programma elettronico di stabilità (ESP) con assistenza alla frenata, sistema di controllo della trazione, sistema antiribaltamento (ERM), sistema antibloccaggio ruote (ABS) e sistema Hill Start Assist.

La nuova versione North si caratterizza per l’allestimento di serie che comprende: TPM (monitoraggio pressione pneumatici), volante in pelle con comandi integrati, cruise control, climatizzatore automatico, cerchi in lega da 17″, parabrezza atermico, sedili in tessuto ed ecopelle, specchietti elettrici ripiegabili, riscaldati e in tinta con la carrozzeria, sistema vivavoce Bluetooth UConnectTM, impianto audio con lettore 6CD/DVD/MP3, porta USB ed ingresso AUX.

La versione Limited è stato oggetto di numerose migliorie e nuovi dettagli di stile come la maglia della griglia frontale cromata, i retrovisori esterni in tinta con la carrozzeria e i nuovi cerchi in lega da 18″.

L’equipaggiamento di serie prevede, inoltre, il nuovo Mediacenter dotato di radio CD/DVD/MP3/HDD, schermo touchscreen da 6,5″ e hard drive da 40 GB, fari anteriori alogeni a doppia funzione, cerchi in lega da 18″, climatizzatore automatico, display per il monitoraggio della pressione pneumatici con indicatore per singola ruota e telecamera Parkview.

Il listino prezzi parte da 30 mila euro per la versione 2.2 CRD North 2WD e raggiunge i 33.500 euro per la versione top di gamma 2.2 CRD Limited a trazione integrale. Jeep Compass verrà introdotta sul mercato con un’offerta di lancio che prevede il navigatore satellitare incluso nel prezzo sulla versione top di gamma Limited.

Pilota professionista

Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Dì la tua

Foto di Marco Picchirallo, Donato Migliori, Stefano Mantovani

Divertimento hardcore: BMW Serie 1 M135i e Husqvarna Nuda 900R a confronto

Carrera Cup Italia: Chatin Loup e Fulgenzi dominatori al Red Bull Ring