lunedì, 22 ottobre 2018 - 11:32
Home / Notizie / Novità / Jeep Grand Cherokee Upland: più spazio alla sportività
Grand Cherokee Upland

Jeep Grand Cherokee Upland: più spazio alla sportività

Tempo di lettura: 2 minuti.

Si tratta dell’esordio nelle concessionarie Jeep per la nuova Grand Cherokee Upland, una versione del SUV con le sette feritoie sul frontale caratterizzato da un aspetto più aggressivo e da una completa dotazione di serie.

All’esterno, la Grand Cherokee Upland si caratterizza per alcuni elementi scuri che ne accentuano il look maestoso rendendola allo stesso tempo più aggressiva: figurano ad esempio le finiture nero lucido, i cristalli posteriori oscurati e i possenti cerchi in lega da 20’’ in tinta Gloss Black.

Dentro la Grand Cherokee Upland porta di serie l’innovativo Uconnect da 8,4’’  (lo abbiamo recensito approfonditamente sulla Compass) dotato di navigatore, predisposizione Apple CarPlay e compatibilità Android Auto; le dimensioni della vettura non sono un problema grazie al sistema di ausilio al parcheggio anteriore e posteriore (Parksense) mentre la comodità è avvalorata dai sedili anteriori regolabili elettricamente in 8 posizioni.

Completano l’equipaggiamento di serie i fendinebbia a LED, il climatizzatore automatico bi-zona e i proiettori anteriori Bi-Xeno con luci diurne (DRL) a Led, il sensore pioggia e fari, lo specchietto retrovisore interno elettro-cromico, cruise control, sistema Keyless e specchietti esterni ripiegabili elettricamente.

Solo una motorizzazioen per Grand Cherokee Upland, ossia il potente 3.0 Diesel V6 da 250 CV in abbinamento al cambio automatico a 8 marce con palette al volante. Non poteva di certo mancare la trazione integrale in questo caso assicurata dal sistema permanente Quadra-Trac II con marce ridotte (4WD Low) che si avvale del controllo della trazione BTCS (Brake Traction Control System) sull’asse anteriore e su quello posteriore per assicurare le famose capacità fuoristradistiche della vettura americana.

Inoltre, la nuova versione si avvale del sistema di controllo della trazione Selec-Terrain che consente al conducente di selezionare la modalità su strada o fuoristrada per ottenere sempre le migliori prestazioni. Con l’arrivo della Upland sono oggi dieci gli allestimenti con i quali Grand Cherokee può essere scelta dal cliente, in ordine di prezzo: Laredo, Upland, Limited, Night Eagle, Trailhawk, Overland, Summit, S, SRT e Trackhawk, la più potente Jeep di sempre con i suoi 700 CV.

La gamma Grand Cherokee parte da un prezzo di 57.200 euro per la Laredo mentre la Upland viene da listino 61.700 euro, optional esclusi (qui potete configurarla).

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Bullitt

Ford Mustang Bullitt: il mito del cinema americano arriva in Italia

Cade quest’anno il cinquantesimo anniversario di Bullitt, il film rimasto nell’immaginario collettivo per lo storico …

something