in

Joe Biden tester d’eccezione del primo Hummer elettrico: “che bomba di auto”

Presidente USA Detroit Hummer EV
Tempo di lettura: 2 minuti

Joe Biden ha provato la nuovissima GMC Hummer EV e il commento è davvero entusiastico:

“Dio, è bello essere di nuovo a Detroit. E questo Hummer elettrico è un veicolo infernale!“.

Poche parole che racchiundono la sorpresa e l’orgoglio per il nuovo gigantesco mezzo a emissioni zero prodotto da General Motors. Hummer è stato da sempre sinonimo di auto da guerra “civilizzata” per l’uso sulle strade, ma è stata da sempre accoppiata a quella smodatezza, tipicamente americana, di fare tutto il più grande e potente possibile. Una tendenza che fino a qualche tempo fa, almeno nel dibattito pubblico, non devasta preoccupazioni, oggi invece è necessario attuare azioni forti per ridurre le emissioni di CO2.

Perciò i grandi veicoli a combustione interna dovranno essere sempre meno e la conversione alle vetture a batteria sempre piu rapida. La risposta di GM è stata quella di capovolgere tutta la filosofia originaria dell’Hummer, confezionare un vestino nuovo ed hi-tech, dotandolo della trazione esclusivamente elettrica. Probabilmente per certi versi l’esagerazione rimane, ma va ricordato che negli USA veicoli del genere vengono acquistati anche per reali necessità lavorative.

gmc hummer ev

Joe Biden e la Hummer EV: perché il presidente USA si trovava a Detroit?

Tornando al presidente degli Stati Uniti, perché si trovava a Detroit? La città dell’auto per antonomasia è stata l’ultima tappa del suo tour per pubblicizzare la nuova legge per le infrastrutture che prevede un investimento complessivo da 1 trilione di dollari. La legge fornisce 7,5 miliardi di finanziamenti per costruire la rete di ricarica dei veicoli elettrici della nazione, investimenti che secondo l’industria ispireranno più americani ad acquistare veicoli elettrici e produttori a produrli. Le vendite di veicoli elettrici hanno rappresentato solo l’1,8% del mercato dei veicoli nuovi negli Stati Uniti nel 2020 e la necessità di incrementare la quota è di vitale importanza.

Biden ha parlato anche della necessità di ristabilire la leadership sulla scena mondiale. “Se non ci rimettiamo in gioco e non siamo in grado di farlo, chi altro si occuperà delle crisi in Medio Oriente? Chi altro si occuperà della questione israelo-palestinese?… Chi altro sarà la nazione a decidere che dobbiamo avere un piano per affrontare la prossima pandemia e guidare il mondo?”

Infine riprendendo il discorso sull’ottimo lavoro svolto con la nuova Hummer, Biden ha chiosato:

“Ci ricostruiremo di nuovo. E quando vedete questi progetti che iniziano nelle vostre città d’origine, io voglio che sentiate quello che provo io: orgoglio”.

Joe Biden alla guida dell’Hummer EV: si sarà divertito?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    peugeot 3008

    Prodotto nello stabilimento di Sochaux il milionesimo esemplare di Peugeot 3008

    Z3 M Coupè

    Stop riduzione bollo auto storiche, ASI: “No alla stangata sulle storiche”