in

Juan Pablo Montoya sulla Ferrari F2008: l’occasione alle Finali Mondiali Ferrari

montoya ferrari f1
Tempo di lettura: 2 minuti

Se tornassimo indietro al 2003, quando Juan Pablo Montoya e Michael Schumacher si batterono quasi ad armi pari per la conquista del mondiale, quello che sarebbe stato il primo per il colombiano e quello che sarebbe poi diventato nel giro di poche settimane il sesto del campionissimo tedesco, il quarto con la Ferrari, questa notizia avrebbe fatto il giro del mondo.

A distanza di 17 anni, con qualche capello bianco in più e un figlio di belle speranze, impegnato nella Formula 4 e sempre seguito dal padre, un po’ come Jos Verstappen segue il figlio Max, Juan Pablo Montoya è salito su una Ferrari di F1.

Quella che anni fa era la sua rivale è diventata per qualche minuto l’auto dei sogni che ha permesso al forte pilota classe 1975 di salire a bordo di una F2008 del programma F1 clienti impegnata in questi giorni al Mugello per le Finali Mondiali che andranno in scena nel weekend, di contorno alla presentazione della nuova Icona, la terza serie limitata che seguirà Monza SP1 e Monza SP2.

Montoya, con il suo casco che seppur aggiornato ricorda tanto quello dei suoi trascorsi in F1, ha affrontato qualche giro a bordo della vettura che per 16 secondi ha concesso il privilegio a Felipe Massa di essere campione del mondo e che ha regalato l’ultimo alloro costruttori alla Scuderia. Lui, invece, si ritirò nel 2006 dopo aver guidato per BMW Williams e McLaren, non senza la soddisfazione di aver vinto 7 gran premi, aver conseguito 13 pole position e 12 giri veloci. Noi, però, ricorderemo quel duello Montoya-Schumacher alla Variante Roggia di Monza del Gran Premio d’Italia 2003, indimenticabile.

Cosa avrà provato a salire a bordo della F2008? Speriamo che sia lui stesso a dircelo in un prossimo post su Instagram, ecco il link al suo profilo ufficiale.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    Paraurti Lancia Delta

    Stop esenzione bollo auto storiche? Se ne discute in parlamento

    noleggio auto lungo termine privati e partite iva

    Noleggio auto lungo termine privati e partite iva: quali sono le differenze?