domenica, 24 giugno 2018 - 10:52
Home / Notizie / Novità / Kia Rio GT Line presentata al Salone di Ginevra 2018
Kia Rio
Kia Rio GT-Line

Kia Rio GT Line presentata al Salone di Ginevra 2018

Tempo di lettura: 2 minuti.

Kia Rio è il modello della Casa coreana più venduto al mondo, secondo in Europa solo a Sportage, grazie all’imperante moda dei SUV. 

La segmento B coreana, forte di questo successo, si rinnova presentando l’allestimento GT-Line al Salone di Ginevra 2018, un allestimento sportiveggiante che va a completare la gamma della sopra citata versione già presente su Sportage, Picanto, Optima e Sorento. A livello di motorizzazioni Kia Rio GT-Line si presenta al debutto con il motore 1.0 T-GDI, il tre cilindri turbocompresso da 120 CV. 

A livello di design l’allestimento GT-Line viene esaltato dalla cornice nera dei fendinebbia a LED, così come a LED sono le luci diurne per un maggior impatto visivo. Altri particolari cromati e i raffinati cerchi in lega da 17″ vanno a sottolineare la sua personalità.

Sei tinte per la carrozzeria: Platinum Graphite, Signal Red, Aurora Black, Silky Silver, Most Yellow e Clear White (foto copertina).

Dentro la Kia Rio GT-Line viene valorizzata la qualità dei materiali a partire dai sedili in eco-pelle, con cuciture grigie a contrasto, pedaliera in alluminio e nuovo volante in pelle leggermente tagliato in basso. Le finiture metal-look continuano invece su alcuni interruttori e sulla leva del cambio con altri particolari che ricordano la trama della fibra di carbonio. 

Kia Rio GT-Line
All’interno tanti dettagli sportivi: spicca la pedaliera in alluminio

Sempre nell’abitacolo spicca il sistema di infotaiment con schermo touch screen da 7″ dotato dell’ultima generazione del Kia HMI (Human-Machine Interface). Di serie anche Apple CarPlay e Android Auto. 

Sicurezza ai vertici del segmento

Fra le compatte di segmento B la Kia Rio vanta le cinque stelle Euro NCAP grazie ai sistemi ADAS della quale è provvista, ovviamente mantenuti sull’allestimento GT-Line presentato a Ginevra.

Su Rio GT-Line è disponibile come novità il sistema Driver Attention Warning (DAW) che monitora la concentrazione del guidatore con avvisi sonori e luminosi sul quadro strumenti. Presenti poi il Forward Collision-Avoidance Assist (frena il veicolo in caso di ostacoli improvvisi) accoppiato al Lane Departure Warning (avviso di superamenteo delle linee) mentre il mantenitore di corsia (Lane Keeping Assist) arriverà dal terzo trimestre 2018.

Il 1.0 da 120 CV offre consumi contenuti (4,7 l/100 km) pur offrendo una coppia da piccola sportiva, 172 Nm già a 1.500 giri. Il 3 cilindri coreano è abbinato a una trasmissione manuale a sei velocità mentre, sempre dal terzo trimestre dell’anno arriverà anche un inedito cambio automatico a doppia frizione a sette velocità.

Il prezzo non è ancora stato comunicato dalla Casa coreana, mantenuta però, come per tutti i modelli Kia, la garanzia dei 7 anni. 

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Prezzi di Peugeot Rifter: si parte da 21.550 euro

Tempo di lettura: 1 minuto. Visto e toccato con mano al Salone di Ginevra 2018, dove è stato presentato in anteprima …

something