in

Kia Sportage FastTrack: beati i primi

Tempo di lettura: 2 minuti

In occasione del lancio nazionale del nuovo Sportage, Kia darà l’opportunità, a tutti coloro che ambiscono a conoscere in anteprima la personalità e le caratteristiche uniche di questa autentica icona del mercato, di essere i primi in assoluto a provare l’auto e ricevere un trattamento esclusivo a partire dal momento della registrazione, fino alla conclusione dell’acquisto.

Un’anteprima speciale

L’esordio italiano della quarta generazione di Sportage, prevista per metà Febbraio, sarà preceduto da Sportage FastTrack, un’iniziativa esclusiva alla quale è possibile iscriversi on-line attraverso i canali ufficiali di Kia Italia (kia.com), che fornisce l’accesso a una serie di privilegi che arricchiscono l’esperienza di acquisto e di possesso di questo modello Kia di grande successo.
FastTrack darà, infatti, la possibilità a coloro che si registreranno compilando il modulo sul sito www.kia.com, dal 7 Gennaio al 21 Febbraio 2016, di aver accesso ad un test-drive del nuovo Sportage in anteprima.

Vantaggi esclusivi

Kia con il programma FastTrack intende dedicare un trattamento privilegiato sia agli appassionati che agli aspiranti clienti sin dal primo momento, per poi riservare ulteriori vantaggi per coloro che decidono di finalizzare l’acquisto entro il 22 febbraio, attraverso servizi su misura, prodotti tecnologici all’avanguardia, e un trattamento Vip agli eventi “marchiati” new Sportage in giro per le location più esclusive d’Italia.

Oltre all’opportunità di effettuare un test drive esclusivo in anteprima, in caso di acquisto, verranno offerti ulteriori vantaggi dedicati che comprendono fra l’altro: la Sportage Fastrack Card con l’equivalente di 700 euro di servizi di manutenzione ordinaria e il privilegio di poter effettuare le operazioni con una corsia preferenziale entro 48 ore e un ulteriore buono di 500 euro da utilizzare per qualsiasi acquisto presso la catena Trony.
In questo modo, essere i primi a prendere contatto con il nuovo Sportage corrisponde a un vero e proprio pieno di vantaggi dedicato a un gruppo di clienti privilegiati sotto tutti i punti di vista.

Guidatore della domenica

Mauro Giacometti

Classe 88. Automotive Engineering. Mi piace la musica, ma… non quella bella, principalmente quella di cattivo gusto e che va di moda per poche settimane. Amo sciare, ma non di fondo: non voglio fare fatica.
La mia auto ideale? Leggera, una via di mezzo tra una Clio Rs e una Lotus Elise. Ma turbo! Darei una gamba per possedere una “vecchia gloria” Integrale.

Dì la tua

AUDI al CES 2016 di Las Vegas

Mercedes-Benz: guida autonoma lungo le highway del Nevada