martedì, 7 Luglio 2020 - 17:08
Home / Notizie / Motorsport / Kimi Raikkonen soddisfatto dopo i primi giri a Fiorano con l’Alfa Romeo Racing
kimi raikkonen

Kimi Raikkonen soddisfatto dopo i primi giri a Fiorano con l’Alfa Romeo Racing

Tempo di lettura: 2 minuti.

L’amore era nell’aria in quel di Fiorano, specie verso le 12:20 quando la nuova Alfa Romeo Racing con al volante Kimi Raikkonen, ha fatto il suo debutto per lo shakedown funzionale sotto gli occhi attenti dei presenti e, soprattutto, del team con sede in Svizzera.

Un vero e proprio collaudo, 33 giri, senza tempi di rilievo, per controllare che tutto funzioni in vista del debutto vero e proprio, già previsto per le 8:20 di lunedì 18 febbraio, quando anche noi di Autoappassionati.it saremo lì a fornirvi una copertura social dell’evento.

Ha fatto subito scalpore la sua livrea, dedicata a San Valentino, con i cuori dedicati agli innamorati alternate al quadrifoglio, elemento che non dovrebbe mancare anche sulla livrea definitiva che vedremo lunedì dalla pit lane del Circuit de Catalunya.

Attento osservatore ai box, in attesa di scendere in pista in Spagna, Antonio Giovinazzi è stato impegnato a discutere delle prime impressioni con il suo nuovo compagno di squadra. La macchina ha reagito bene ai primi chilometri, validi per il filming day concesso dalla FIA con i suoi 100 km di percorrenza massima.

Simone Resta, Direttore Tecnico Alfa Romeo Racing: Dopo un lungo inverno siamo felici di essere tornati in pista con la nostra nuova monoposto. Il focus di oggi è stato principalmente su test aerodinamici, di set-up e di verifica del raffreddamento. Abbiamo coperto 33 giri per avere una base di dati che già ci permettono di capire come le nuove regole (aerodinamiche, ndr) possono incidere sul comportamento della vettura. Le prossime due settimane che spenderemo a Barcellona saranno cruciali e impegnative ma avremo prova della performance e dell’affidabilità della nuova vettura“. 

kimi raikkonen
Kimi Raikkonen nell’abitacolo della sua nuova monoposto

Kimi Raikkonen: “Abbiamo avuto una buona sessione in pista. Il feeling con la vettura è stato buono e ho potuto così ricavare una prima impression dell’auto con la quale correremo questa stagione. Lavoreremo ancora su alcuni dettagli prima dell’inizio dei test di Barcellona che ci terranno impegnati per due settimane. Là avrò modo di conoscere meglio l’auto“.

Autore: Redazione Autoappassionati.it

Potrebbe interessarti

camilleri leclerc

Camilleri elogia Leclerc e critica la Ferrari: “serve una reazione”

Il consueto lunedì di analisi dopo il Gran Premio d’Austria si è arricchito della dichiarazione …