in

Koelliker presenta KGen: un vero e proprio HUB della mobilità elettrica

Tempo di lettura: 2 minuti

Nato nel 1936, il gruppo Koelliker è uno dei maggiori importatoti di veicoli in Italia. L’azienda mette a disposizione dei marchi automobilistici competenze in grado di introdurli nei mercati e di supportarne lo sviluppo commerciale. Una realtà in continua crescita che negli anni ha commercializzato oltre 2.000.000 veicoli di numerosi brand tra cui la giapponese Mitsubishi, di cui è importatore e distributore unico dal 1979, e dal 2003 la coreana SsangYong. 

Oggi il gruppo Koelliker si appresta a lanciare cinque nuovi marchi automobilistici hi-tech: Aiways, Karma, Maxus, Seres e Weltmeister, ognuno dei quali dispone di numerosi modelli nativi elettrici tra: crossover, SUV, super car e veicoli commerciali. 

“Con KGen andiamo oltre i vecchi paradigmi del mercato automotive e rispondiamo alle nuove esigenze di una mobilità che sta cambiando, mettendo la nostra expertise a servizio di clienti alla ricerca di un’ampia ma selezionata proposta di modelli nativi elettrici. Prodotti che incarnano la nostra filosofia di esploratori dell’innovazione e advisor dei clienti. In un settore estremamente complesso come quello elettrico, crediamo che il cliente abbia oggi più che mai la necessità di essere supportato da un interlocutore capace di accompagnarlo nella sua customer journey. Per farlo al meglio, abbiamo scelto di essere affiancati da partner che condividono i valori del progetto e rappresentano i migliori della classe nei rispettivi settori”. Luca Ronconi, Amministratore Delegato di Koelliker

Enel X, Microsoft e Santander Consumer Bank, rispettivamente per le tecnologie di ricarica dei veicoli elettrici, la trasformazione digitale e le soluzioni di finanziamento, sono i partner di spicco di Koelliker nel progetto KGen. L’obiettivo comune è quello di offrire ai clienti una gamma di servizi e prodotti all’avanguardia e su misura, contribuendo alla creazione di un hub unico ed esclusivo di soluzioni di mobilità elettrica complete e integrate.

Una peculiarità di KGen risiede nella completa e articolata offerta di modalità di acquisto. Koelliker adotta una strategia multicanale con la quale dà l’opportunità al cliente di vivere un’esperienza di acquisto del veicolo elettrico nelle modalità preferite. In modo tradizionale, digitale o “ibrido”: recandosi di persona in concessionaria, iniziando sul web per concludere in salone, oppure optando per un acquisto completamente online, che include anche il test drive e la consegna a domicilio grazie ad Autotrade & Logistics, società di logistica del Gruppo Koelliker. Un nuovo approccio per un cambiamento organizzativo e culturale che ha riguardato tutte le componenti in campo, dai venditori ai vertici aziendali. 

“Kgen è un progetto tutto italiano e rappresenta un’iniziativa unica nell’ambito della mobilità elettrica. Un motivo di orgoglio per Koelliker che ancora una volta dimostra di saper guardare avanti, mantenendosi fedele ai propri storici valori. Un’azienda italiana senza eguali nel panorama automotive del nostro paese”, aggiunge Luca Ronconi. 

Dì la tua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0

    Batterie e linea da SUV: ecco la nuova Renault Mégane E-TECH Electric

    Silk-Faw: ufficializzato Roberto Fedeli come nuovo direttore tecnico