in

La F1 torna in pista: Mercedes la prima a scaldarsi per l’Austria [VIDEO]

Silverstone Test, Day 1 - Steve Etherington
Tempo di lettura: < 1 minuto

Dopo, ormai, diversi mesi di completa inattività, è stata Mercedes a spezzare la lancia portando, per la prima volta dopo i test di F1, una monoposto di F1 in pista. Il tutto è accaduto a Silverstone, a pochi chilometri dalla sede di Brakley, dove Valtteri Bottas ha svolto lo shakedown a bordo di una W09 vecchia di due anni, come da regolamento.

La squadra campione del mondo ha infatti addobbato la monoposto con la quale Lewis Hamilton, che scenderà oggi in pista, ha vinto il suo quinto titolo nel 2018. Per regolamento, infatti, la FIA concede l’utilizzo, per test privati, con F1 di almeno due stagioni precedenti.

Il finlandese si è detto così soddisfatto di esser tornato finalmente alla guida, così da sgrossare i muscoli e, soprattutto, per tutto il team, prendere confidenza con le procedure di lavoro ai box che diventeranno la normalità a partire dal 3 luglio, quando il campionato 2020 potrà aver un inizio in terra austriaca.

Lewis Hamilton è sceso oggi in pista

Anche Ferrari ha deciso di allenarsi e porterà una SF71H a Fiorano nei prossimi giorni, al volante i piloti ufficiali Leclerc e Vettel.

Dì la tua

enzo 2003

Ferrari Enzo: record per l’esemplare del 2003 venduto all’asta

render fiat tipo cross

Fiat Tipo Crossover: mentre i test proseguono, in rete i primi render