in

La Gordon Murray T.50 debutta a Goodwood: il sound del V12 è una favola [VIDEO]

Tempo di lettura: 2 minuti

La supercar iperleggera con motore V12 aspirato, la Gordon Murray T.50, si fa vedere (e sentire) al Goodwood Members’ Meeting. Si attendeva solo il momento in cui avrebbe messo le ruote in pista e sguinzagliato tutti i 12.000 giri del suo motore V12 aspirato. E finalmente, durante il settantottesimo Goodwood Members’ Meeting, la fantastica Gordon Murray T.50 ha dato prova delle sue caratteristiche fantastiche.

Erede della McLaren F1 progettata da Gordon Murray, geniale ingegnere e progettista inglese dietro ad alcune delle più vincenti monoposto della storia, la Gordon Murray T.50 è la sua ultima creazione, che raccoglie l’eredità di tutti i progetti e le idee dell’ingegnere britannico. Il motore è un V12 aspirato da 4.0 litri realizzato su misura dalla specialista Cosworth, il cambio è rigorosamente manuale a 6 marce e l’abitacolo ha il posto guida centrale, tutti rimandi alla mitica McLaren F1.

Al posteriore invece troviamo una ventola azionata dal sistema ibrido a 48 V, prima applicazione stradale dell’idea avuta da Murray sulla Brabham BT46B del 1978. Ciò che rende speciale la T.50 è però il peso: nonostante abbia infatti un V12, è compatta, lunga solo 4,35 metri, e pesa meno di 1000 kg, 977 per l’esattezza.

Un’automobile estrema, costosissima (i 100 esemplari partiranno da 3,7 milioni di euro) ma tutta da guidare, come ha dimostrato al Goodwood MM. Il Members’ Meeting è il momento in cui i membri del Goodwood Racing Club si riuniscono, un momento esclusivo e pregno di passione: il momento perfetto per mostrare al mondo per la prima volta la Gordon Murray T.50.

Guidata dal leggendario pilota scozzese Dario Franchitti, 4 volte campione Indycar e 3 volte vincitore della 500 Miglia di Indianapolis, un prototipo della T.50 si è fatto vedere, e sentire, sul circuito di Goodwood. Con l’asfalto bagnato da una britannicissima pioggia, la T.50 si è dimostrata un’auto tosta e viva da guidare, con un sound incredibile.

Il V12 aspirato di Cosworth ha infatti una linea rossa da 12.000 giri, e con il cambio manuale le scalate di Franchitti erano pura goduria. Per godervi anche voi il sound e le linee leggere e delicate della T.50 all’opera, qui sopra trovate il video: buona visione. Anzi, buon ascolto…

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    mercedes 190 e elektro

    Mercedes-Benz ad Auto e Moto d’Epoca 2021: la 190 E Elektro protagonista

    nissan lcv 2021

    Nissan rinnova la gamma LCV: pronti i nuovi Interstar, Primastar e Townstar