domenica, 16 dicembre 2018 - 1:02
Home / Archivio / La Jaguar XE ridefinisce il concetto di berlina sportiva per Sir David Brailsford

La Jaguar XE ridefinisce il concetto di berlina sportiva per Sir David Brailsford

Tempo di lettura: 2 minuti.

Nel primo di una nuova serie di cortometraggi, realizzati per esplorare le caratteristiche tecniche della nuova Jaguar XE, l’uomo responsabile delle strategie mondiali delle squadre ciclistiche Team GB e Team Sky, si presenta con una Jaguar XE e propone un’analisi delle sue prestazioni.

Sir David Brailsford proietta il suo occhio esperto sulla XE, la nuova berlina sportiva Jaguar ed offre un’idea di come la Jaguar più efficiente di sempre dal punto di vista aerodinamico, sarà gratificante da guidare quanto è rivoluzionaria nella sua concezione.

Sir David Brailsford ha detto: “In cerca di qualsiasi possibile miglioramento anche su ogni singolo elemento, gli ingegneri Jaguar sono in grado di fornire prestazioni di livello mondiale. Come Innovation Partner del Team Sky, è davvero incoraggiante vedere Jaguar condividere la nostra filosofia e raggiungere un grande risultato.”

Sir David Brailsford è famoso per l’introduzione di una filosofia ciclistica che ha visto le sue vincenti squadre raggiungere dei “progressi costanti e graduali” in tutti i settori della preparazione agonistica. La nuova Jaguar è nata praticamente da zero, dando ai suoi designer ed ingegneri l’opportunità di concentrarsi su ogni specifica caratteristica tecnica, nei minimi dettagli.

La XE dispone di un’architettura e di una struttura ad alta densità di alluminio, di una gamma di nuovi motori diesel Ingenium 2,0 litri a quattro cilindri, in grado di erogare elevate prestazioni con la massima efficienza, oltre ad avanzate tecnologie di sicurezza e in-car, ideate per stabilire nuovi punti di riferimento nel competitivo segmento di mercato delle vetture medie premium.

In questo nuovo filmato, che è possibile vedere andando su:
jaguar.com/jaguar-range/xe/experience-xe/extreme.html

Sir David Brailsford incontra l’ingegnere Jaguar Jon Darlington per discutere sulla strategia tecnica della XE e provare la nuova berlina sportiva Jaguar in azione.

Jon Darlington ha detto: “Con la Jaguar XE, i nostri ingegneri hanno realizzato un prodotto all’avanguardia introducendo un’architettura in alluminio ed i nuovissimi motori Ingenium. Adottando principi progettuali simili a quelli del Team Sky, abbiamo fatto ulteriori miglioramenti. Questa ottimale combinazione rende la XE compatta, leggera e rigida; sono caratteristiche che rappresentano elementi essenziali per ottenere eccellenti prestazioni dinamiche. È anche la Jaguar più aerodinamica ed efficiente mai prodotta.”

Autore: Mauro Giacometti

Classe 88. Automotive Engineering. Mi piace la musica, ma… non quella bella, principalmente quella di cattivo gusto e che va di moda per poche settimane. Amo sciare, ma non di fondo: non voglio fare fatica. La mia auto ideale? Leggera, una via di mezzo tra una Clio Rs e una Lotus Elise. Ma turbo! Darei una gamba per possedere una “vecchia gloria” Integrale.

Potrebbe interessarti

Binomio al vertice per DS Virgin Racing nella tappa argentina della Formula E

Il Team DS Virgin Racing sbarca fiducioso in America del Sud per l’ePrix di Buenos …