in

La Lamborghini Huracan STO gira al Nurburgring e sembra un’auto da corsa [VIDEO]

Tempo di lettura: < 1 minuto

La nuova Lamborghini Huracan STO, che sta per Super Trofeo Omologata, ha lanciato la moda delle supercar che potrebbero tranquillamente non sfigurare in una gara su circuito e invece posseggono la normale omologazione, da qui il nome, per circolare su strada.

La Huracan STO è già ordinabile da chi può permettersela ma i test al Nurburgring continuano. Lamborghini ha comunicato nei giorni scorsi il via alla sua strategia di elettrificazione, denominato “Cor Tauri”, annunciando che l’elettrica arriverà entro il decennio ma che ci sarà ancora spazio per i cari (e obsoleti per qualcuno) motori endotermici.

Da una parte il V12 con almeno due modelli che gli renderanno onore prima della definitiva pensione, dall’altra il V10 che già con la Huracan Performante ha raggiunto livelli importanti. La STO ne migliora tutti gli aspetti, puntando tutto su peso di un quintale ridotto e su un’aerodinamica sopraffina che fa la differenza specie in circuito, grazie a quell’effetto fisico chiamato deportanza che tiene l’auto incollata all’asfalto.

Migliora quindi il rapporto peso/potenza, anche se quest’ultima rimane la stessa della sua progenitrice, ossia 640 CV. A guardarla in azione sul circuito tedesco, con la sua bella striscia gialla,

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0

    Opel accelera sull’idrogeno: ecco il nuovo Vivaro-e HYDROGEN

    waze for cities

    Waze collabora con l’OMS per migliorare la sicurezza sulle strade