in

La morte di Toivonen e la fine delle Gruppo B: il VIDEO che spezza il cuore

Toivonen e Cresto morte Delta S4 video
Tempo di lettura: < 1 minuto

Erano le 14:58 del 2 maggio 1986, quando Henri Toivonen e il suo navigatore Sergio Cresto persero la vita a bordo della Lancia Delta S4 con livrea Martini, mentre percorrevano l’ennesima prova speciale, con un distacco dal diretto inseguitore che, ormai, aveva raggiunto quasi i 3 minuti.

Nell’incidente, la Delta S4 di Toivonen urtò un albero e nel crash il serbatoio della benzina prese fuoco, in maniera impressionante e in pochi secondi. A nulla servì l’arrivo poco dopo di Biasion e Saby, poiché le fiamme resero impensabile ogni tipo di aiuto.

Questo incidente, avvenuto un anno dopo quello che vide la morte di Attilio Bettega su una 037, segnò di fatto la fine della categoria Gruppo B nei rally, oggi ricordata come colei che rese leggendari i piloti che vi hanno corso, abili “domatori” di queste incredibili, quanto pericolose, vetture.

A voi le tristi e iconiche immagini di quel maledetto Tour de Corse – Rallye de France 1986.

Pilota professionista

Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Dì la tua

Ripartire in auto

4 consigli per fare ripartire l’auto dopo un periodo di fermo

massimo nalli

Massimo Nalli, Suzuki Italia: analisi e risposte dell’azienda al Coronavirus