giovedì, 18 gennaio 2018 - 12:35
Home / Notizie / Novità / La nuova Mercedes Classe E Coupé: sportiva ed elegante

La nuova Mercedes Classe E Coupé: sportiva ed elegante

Tempo di lettura: 5 minuti. 

La nuova Mercedes Classe E Coupè concilia la bellezza e le qualità tipiche di una Gran Turismo con la tecnica di ultima generazione della Casa di Stoccarda.

Una coupè va quindi ad aggiungersi alla gamma della Classe E, dopo l’arrivo della all-terrain, e segna un passo avanti nell’evoluzione del linguaggio di design degli ultimi modelli del Marchio. Le sue proporzioni sviluppate in orizzontale catturano subito l’attenzione e sottolineano la personalità sportiva e raffinata del coupé.

Il frontale pronunciato con mascherina sportiva ribassata con la celebre Stella centrale, il cofano motore lungo con powerdome, la parte superiore dell’abitacolo piatta e arretrata e la coda dalle forme muscolose sono gli stilemi tipici dei coupé Mercedes-Benz che ritroviamo anche sull’ultima arrivata della Classe E.

Mercedes ClasseE Coupè 06

Più grande e più raffinata

Con una lunghezza di 4.826 mm, una larghezza di 1.860 mm e un’altezza di 1.430 mm, la nuova Classe E Coupé cresce di dimensioni rispetto alla versione precedente. La carreggiata anteriore di 1.605 mm e la carreggiata posteriore di 1.609 mm, entrambe aumentate di 68 mm, migliorano invece la dinamica di marcia e conferiscono un aspetto ancora più aggressivo in vista frontale e posteriore.

Le luci a LED “accolgono” il guidatore

Mercedes ClasseE Coupè 14

Altrettanto tipiche dei coupé Mercedes-Benz sono le luci posteriori a LED divise in due parti e di configurazione piatta in combinazione con i fari Multibeam LED. Da vera auto di lusso e al debutto le luci di benvenuto che all’apertura attivano le luci di posizione posteriori partendo dal centro verso l’esterno e viceversa quando l’auto viene chiusa. Questa scenografia delle luci di posizione posteriori accoglie prima e saluta poi il guidatore come le fibre ottiche blu dei fari anteriori. Inoltre, grazie a un innovativo effetto cristallo, le luci posteriori creano un gioco di luci particolare che ricorda i propulsori dei jet.

Interni sportivi ed eleganti allo stesso tempo

Mercedes ClasseE Coupè 03

Gli interni della nuova Classe E Coupé sono la sintesi della tecnologia offerta da Mercedes-Benz con i due display touch da 12,3” ad alta risoluzione che vanno a costituire un unico grande schermo dallo sviluppo orizzontale arricchendo così la plancia. La strumentazione, che si trova direttamente nel campo visivo del guidatore, visualizza gli strumenti virtuali in tre diversi stili, che il guidatore può scegliere in base alle informazioni per lui rilevanti: “Classic”, “Sport” e “Progressive”. Donano poi un tocco meramente sportivo le bocchette di aerazione in look silver shadow, la cui configurazione ricorda molto i propulsori a turbina. Guardando più in basso domina il touchpad con controller nella consolle centrale, in grado di riconoscere anche caratteri scritti a mano, e il sistema di comando vocale VoiceTronic. Inoltre sono disponibili tasti diretti, per esempio per regolare il climatizzatore o per attivare e disattivare comodamente determinati sistemi di assistenza alla guida.

Mercedes ClasseE Coupè 02

I sedili del coupé si sono ispirati a quelli della berlina e tutto l’ambiente interno risulta estremamente elegante grazie all’uso sapiente di abbinamenti cromatici azzeccati, sportivi e all’avanguardia. Per l’illuminazione dell’abitacolo e per l’illuminazione di atmosfera ampliata a 64 colori (a richiesta) viene impiegata esclusivamente la tecnica LED, che garantisce lunga durata e basso consumo energetico.

Equipaggiamenti per tutti

Mercedes ClasseE Coupè 11

La entry level Avantgarde è già ricca di optional ma è la versione AMG line ad offrire il look più sportivo già a partire dai paraurti anteriori e posteriori, i sottoporta laterali e per i grandi cerchi del kit aerodinamico AMG. I pin della mascherina del radiatore Matrix sono cromati, i dischi dei freni anteriori sono forati. Gli interni comprendono sedili nel raffinato abbinamento Artico/Dinamica in nero con cuciture a contrasto grigie, il pacchetto Comfort per i sedili e il volante sportivo in pelle AMG. Il pacchetto Night, con molti dettagli di design in nero lucidato a specchio, e i finestrini laterali oscurati offrono ulteriori possibilità di personalizzazione per entrambe le versioni di allestimento.

Mercedes ClasseE Coupè 18

Nuovo motore diesel a quattro cilindri

Il quattro cilindri diesel della nuova famiglia di motori di Mercedes-Benz è stato progettato per rispettare i futuri valori limite in condizioni reali di guida (ciclo RDE) e allo stesso tempo offre nuovi standard in termini di efficienza energetica grazie alla tecnologia Nanoslide® sviluppata da Mercedes-Benz che va a ridurre efficacemente l’attrito tra la superficie di scorrimento e i pistoni in acciaio. Si parte dalla E 220 d da 194 CV che consuma, in media, 4,0 litri ogni 100 km in ciclo NEDC combinato. Top di gamma la E 400 4Matic, motore V6, 3.000 di cilindrata e 333 CV con 480 Nm di coppia massima disponibile fin dai più bassi regimi.

Mercedes ClasseE Coupè 15

Motori diesel e a benzina potenti ed efficienti, tutti dotati di funzione ECO start/stop e conformi alla norma sui gas di scarico Euro 6, assicurano prestazioni brillanti e grande piacere di guida. Al momento del lancio saranno inizialmente disponibili un motore diesel e tre motori a benzina con una gamma di potenza da 184 CV a 333 CV. Seguiranno altre motorizzazioni e versioni 4Matic.

Tutti i modelli disponibili al momento del lancio sono equipaggiati di serie con il cambio automatico a nove marce 9G-Tronic, che consente cambi marcia rapidi e un minore regime di rotazione del motore. Ciò si ripercuote positivamente soprattutto sull’efficienza e sul comfort acustico.

Assetto: confort e sportività, due facce della stessa medaglia

Mercedes ClasseE Coupè 07

L’assetto della nuova Classe E Coupé è stato curato ed ottimizzato per offrire un piacere di guida in ogni condizione e specialmente su strade ricche di curve. A richiesta l’assetto Dynamic Body Control è disponibile con ammortizzatori regolabili. Mediante un interruttore del sistema Dynamic Select nella consolle centrale di serie il guidatore può modificare le caratteristiche di smorzamento dell’assetto, grazie alle nuove sospensioni pneumatiche multicamera dotate di stabilizzatore del rollio e del beccheggio. Le possibilità di regolazione permettono un ampio ventaglio di sfumature tra i tre livelli “Comfort”, “Sport” e “Sport+”.

Integrazione smartphone ok

Il sistema di infotainment della Classe E Coupé, dotata di Comand Online, rappresenta una nuova era del collegamento in rete e della digitalizzazione. Tra le novità rientra la facile integrazione dello smartphone nel sistema di infotainment della vettura con la possibilità di ricaricare senza fili i telefoni compatibili, i quali grazie al Near Field Communication possono diventare la chiave digitale della vettura, con cui è possibile bloccare, sbloccare e avviare l’auto. Il Comand Online permette di associare i sistemi di infotainment ad Apple CarPlay® e Android Auto™ di Google.

Stop alle code: Live Traffic Information

Il Live Traffic Information permette di ricevere in tempo reale informazioni di viabilità aggiornate le strade libere in modo molto immediato) e la visualizzazione di messaggi di viabilità anche su strade non principali, che vengono considerati nell’elaborazione dell’itinerario. Un’altra peculiarità Comfort è il nuovo servizio Concierge, disponibile in esclusiva per tutti i modelli di Classe E in abbinamento a Mercedes me connect. I clienti registrati hanno a disposizione una serie di servizi personalizzati: prenotazione di ristoranti, percorsi turistici consigliati, segnalazione e prenotazione di manifestazioni sportive e culturali o l’invio di destinazioni di navigazione direttamente a bordo della vettura.

Mercedes ClasseE Coupè 08

La dotazione di sicurezza comprende il sistema di assistenza alla frenata attivo, in grado di segnalare al guidatore il pericolo di collisioni imminenti, di fornirgli la massima assistenza nelle frenate d’emergenza e, se necessario, di frenare autonomamente. Oltre a veicoli che procedono più lentamente, che si stanno fermando o che sono fermi, può ad esempio riconoscere anche i pedoni in attraversamento che si trovano nella zona di pericolo davanti alla vettura. Altra novità è rappresentata dal sistema Drive Pilot, un passo avanti verso la guida autonoma e in sostanza un cruise control adattivo in grado di mantenere la giusta distanza con i veicoli che precedono fino a 210 km/h.

Un’altra novità è il sistema di parcheggio autonomo con attivazione a distanza: questo sistema permette per la prima volta di eseguire le manovre in ingresso e in uscita da parcheggi e garage dall’esterno, , e consente di salire e scendere comodamente dalla vettura persino negli spazi più stretti.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

5 cose da sapere sulla Subaru XV 2018

Le 5 cose da sapere sulla Subaru XV 2018

Tempo di lettura: 2 minuti. La nuova SUV/Crossover giapponese non si rivoluziona nell’aspetto, ma cambia nella sostanza, attraverso scelte che …

something