in

La nuova Peugeot 408 si mostra in una forma inedita: eccola nella “sfera”

Tempo di lettura: 3 minuti

Ha debuttato al Louvre lo scorso 4 agosto la nuova Peugeot 408 sotto diverse prospettive.

“Inaspettata sotto tutte le angolazioni, Nuova Peugeot 408 è stata pensata e progettata per gli amanti delle automobili e della vita, da designer e ingegneri appassionati di auto. I suoi futuri proprietari avranno probabilmente il desiderio di liberarsi da alcune convenzioni, alla ricerca di un piacere responsabile. Troveranno in quest’auto tutte le emozioni offerte da una guida istintiva. Per esprimere tutto ciò, abbiamo voluto, sei mesi prima del lancio, mettere in scena la nostra nuova Fastback nella cornice esclusiva del Louvre-Lens” spiega Linda JACKSON, CEO del brand Peugeot.

Con il suo fascino unico che si ispira al mondo delle Fastback è dinamica e innovativa: Nuova Peugeot 408 doveva essere una fonte di ispirazione per tutto il team. Un gruppo talentuoso di artisti, ingegneri e tecnici dello studio creativo parigino Superbien ha realizzato il progetto immaginato dall’agenzia OPEn e l’ha trasformato in una realtà mozzafiato che sembra sfidare le leggi di gravità.

Questi esperti nella progettazione di installazioni originali e uniche hanno creato una vetrina esclusiva per la nuova nata; con “La Sfera” i punti di osservazione cambiano e permettono di scoprire differenti aspetti della nuova auto del Leone. Come fa Nuova Peugeot 408 a capovolgersi o a ruotare in modo così insolito? La risposta è in questa sfera trasparente che circonda la vettura e la mostra sotto tutte le sue angolazioni.

Quest’allestimento originale è stato presentato nell’eccezionale cornice del Louvre-Lens; Nuova PEUGEOT 408, dal design dinamico e fluido al tempo stesso, è diventata così un’opera d’arte unica, che sottolinea le caratteristiche aerodinamiche del modello.

“Peugeot si evolve e innova in tutti i settori. La Sfera trasparente, immaginata per 408 mostra bene l’Allure – il fascino – del nostro nuovo modello in tutte le sue sfaccettature. Questa creazione è perfettamente in linea con il dispositivo globale che esprime la nuova identità di Brand di Peugeot” aggiunge Phil YORK, Direttore Marketing e Comunicazione della Marca francese.

La Sfera permette di sospendere nuova Peugeot 408 e di esporla come se fosse in assenza di gravità, facendo ruotare tutta la vettura per poterla ammirare da tutte le angolazioni. Volevamo mostrare il dinamismo che emana il nuovo modello. Per farlo, abbiamo dovuto sfidare le leggi di gravità e creare una vetrina in grado di far ruotare senza sforzi nuova 408 in qualunque posizione e permettere così di scoprire il suo design. Questa vetrina doveva essere attraente e inaspettata come l’auto stessa. Così è nata “La Sfera” spiega Stéphane Lecoq, Direttore Generale Creativo dell’agenzia OPEn, che poi continua: “quando la forma incontra la funzione in modo inaspettato si possono ottenere risultati spettacolari. La costruzione della “Sfera” e il suo funzionamento, sia sul piano fisico che estetico, hanno richiesto una riflessione molto innovativa”.

La tecnica di messa in scena

L’intera struttura de “La Sfera” è realizzata in acciaio ad alta resistenza, ricoperto di uno strato protettivo in resina epossidica argentata. La bolla trasparente è realizzata in PVC morbido, che consente l’uso di discreti soffiatori d’aria per mantenerla gonfia pur essendo appena visibile. I due grandi cerchi del diametro di 5,10m sono messi in movimento da un sistema a 4 ruote motrici alimentato da motori elettrici da 3 500 watt. La maggior parte della potenza è utilizzata per controllare la rotazione de “La Sfera” e mantenere il suo baricentro.

Luogo di eccezionale bellezza e dall’estetica ultramoderna, il Louvre-Lens era l’ambientazione perfetta per inaugurare quest’installazione. La sua elegante disposizione di facciate curve in vetro e alluminio crea una bellezza moderna in linea con la grandeur del Museo originale parigino. Il suo design inaspettato e il suo aspetto mozzafiato lo hanno reso il luogo perfetto per il lancio di Nuova PEUGEOT 408… nella sua Sfera.

Debutto sul mercato ad inizio 2023

Protagonista dell’esposizione nella “Sfera”, Peugeot 408 entrerà nel mondo reale all’inizio del 2023 quando verrà commercializzata in diversi paesi, tra cui anche l’Italia. Vettura a vocazione globale, sarà prodotta inizialmente in Francia, a Mulhouse, per il mercato europeo, e poi nello stabilimento di Chengdu in Cina, per il mercato cinese. Al lancio, sarà proposta con due motorizzazioni ibride plug-in (180 e 225 CV) e con l’altrettanto valida motorizzazione benzina PureTech 130.

Il cortometraggio dal titolo “Unexpected from every angle”, girato al Louvre-Lens a metà luglio 2022, è visibile qui sotto. 

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    ariel-hipercar-lato

    Batman pronto per l’elettrificazione con l’Ariel Hipercar da oltre 1.000 CV

    Lamborghini Diablo: la prima moderna del Toro nell’anno dell’addio al V12