giovedì, 20 settembre 2018 - 8:29
Home / Archivio / La nuova Tipo Station Wagon porta fortuna alla Fiat Torino

La nuova Tipo Station Wagon porta fortuna alla Fiat Torino

Tempo di lettura: 2 minuti.

Si apre con una vittoria l’esordio casalingo in Lega Basket Serie A della Fiat Torino: la squadra guidata da coach Vitucci si è imposta per 83-79 sulla Consultinvest Pesaro.

Fiat con il suo supporto alla storica società torinese ha riportato il basket che conta sotto la mole e non poteva esserci miglior esordio in casa al PalaRuffini con la prima vittoria stagionale ottenuta contro la squadra di Pesaro. Fiat è inoltre sponsor della Nazionale di basket italiana, il secondo sport per popolarità in Italia.

In occasione della gara casalinga vinta e per tutte le altre sfide della stagione al PalaRuffini il pubblico potrà ammirare le vetture della gamma, a partire dalla Nuova Tipo Station Wagon. Dopo la Pandazzurri che lega Fiat alla Nazionale di calcio la nuova Tipo con le sue doti di spaziosità si lega bene al mondo del basket, essendo un auto adatta per famiglie che costituiscono una buona fetta di pubblico della pallacanestro italiana.

Con questa nuova sponsorizzazione si consolida ulteriormente il legame tra Fiat e il mondo dello sport, in particolare quello del basket. Siamo orgogliosi di poter essere insieme alla squadra della città di Torino e ci auguriamo di poter vivere insieme una nuova stagione di successi”, così ha commentato Luca Napolitano, Head of Fiat Brand EMEA, che ha poi proseguito, “abbiamo recentemente lanciato la nuova Tipo Station Wagon che con le sue doti di spaziosità e funzionalità si lega perfettamente allo spirito di questo sport: per questo sarà la prima compagna di viaggio di questa nuova avventura sportiva targata Fiat”.

La famiglia Tipo si è completata a settembre con l’arrivo della Station Wagon, ovvero la più spaziosa Fiat in gamma con i suoi 4,57 metri di lunghezza che uniscono l’abitabilità a bordo ai 550 litri di capacità del bagagliaio. Il “Magic Cargo Space” permette poi di riconfigurare il vano bagagli con una sola mano e renderlo perfetto per ogni esigenza della propria famiglia, per il suo tempo libero e il suo lavoro.
I sedili abbattibili asimmetricamente con sistema Flip&Fold consentono inoltre di ottenere un piano di carico piatto e continuo di oltre 1,80 metri di lunghezza, senza gradini all’ingresso.

Particolare attenzione, poi, è stata posta nella gamma motori Euro 6. Si tratta dei propulsori a benzina 1.4 16v Fire da 95 CV, oltre al propulsore a doppia alimentazione benzina e GPL 1.4 T-Jet da 120 CV. Completano l’offerta i turbodiesel 1.3 Multijet II da 95 CV e 1.6 Multijet II da 120 CV.

Sempre da settembre è inoltre disponibile su tutta la gamma 1.6 Multijet II il cambio automatico a doppia frizione DCT, che assicura un’erogazione continua di coppia e trazione, senza alcuna perdita di potenza in fase di cambiata, lo stesso che ha debuttato recentemente sulla stessa motorizzazione della Fiat 500X e del quale vi abbiamo parlato in questo articolo.

Per offrire il massimo del comfort per chi guida e per i passeggeri la nuova Tipo Station Wagon offre l’innovativo UconnectTM 7″ HD LIVE con touch-screen a colori da 7″ ad alta risoluzione e schermo capacitivo che permette il “pinch&swipe”, ovvero un utilizzo del tutto simile a quello dei moderni tablet. Il sistema di ultima generazione include l’interfaccia Bluetooth con vivavoce, streaming audio, lettore di SMS e riconoscimento vocale, porte Aux e USB con l’integrazione di iPod, comandi al volante e, a richiesta, telecamera di parcheggio posteriore e il nuovo sistema integrato di navigazione TomTom 3D.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Binomio al vertice per DS Virgin Racing nella tappa argentina della Formula E

Tempo di lettura: 2 minuti. Il Team DS Virgin Racing sbarca fiducioso in America del Sud per l’ePrix di Buenos …

something