venerdì, 15 dicembre 2017 - 13:10
Home / Notizie / Novità / La one-off Lotus Evora Sport 410 omaggia la Esprit S1 di 007

La one-off Lotus Evora Sport 410 omaggia la Esprit S1 di 007

Tempo di lettura: 2 minuti

Si sa, per rendere il giusto tributo ad un’icona dell’automobilismo serve una macchina all’altezza: è quello che devono aver pensato in Lotus Cars quando hanno messo a punto la one-off Evora Sport 410 per omaggiare l’iconica Esprit S1.

Prodotta in soli 150 esemplari (già tutti prenotati), la nuova Evora Sport 410 vuole rendere omaggio alla storica Esprit S1 protagonista del film “007: La spia che mi amava” che celebra proprio quest’anno il suo quarantesimo anniversario dall’uscita nei cinema.

Lotus Esprit S1

Combinando le ultime  novità della Casa inglese con gli stilemi della iconica Esprit S1 si è ottenuta una supercar dall’indiscutibile fascino capace di prestazioni da record e che la rende la Evora più potente della gamma: 410 CV per 1.280 kg di peso le permettono di fermare il cronometro sullo 0-100 km/h poco sotto i 4 secondi, più precisamente 3,9.

Lotus Evora 410 interni

La nuova Evora 410 Sport riprende poi lo stile della Esprit S1 del più famoso agente segreto della storia del cinema, con la sua tinta bianca, i cerchi cromati e il cofano motore, novità della nuova versione, completamente in carbonio per ottimizzare il peso. L’abitacolo, molto essenziale come su tutte le Lotus, è stato rivestito in Alcantara nera e Tartan rosso  e non poteva mancare il pomello del cambio in radica come sulla Esprit S1, uno dei simboli della storica vettura inglese che i cultori del cinema avranno sicuramente già notato. 

Lotus Evora 410 rear

Jean-Marc Gales, CEO di Lotus ha affermato “Molti di noi si ricordano della Lotus Esprit comparsa nel film di 007 e che ha contribuito a creare il mito del marchio; con la nuova Evora Sport 410 celebra questo mito portando sportività e tanta agilità sulle strade, caratteristiche che oggi permettono alle vetture Lotus di essere apprezzate in tutto il mondo. Una di queste è la leggerezza, caratteristica per la quale ancora oggi Lotus non conosce rivali nel mondo dell’auto.”

Autore: Redazione Autoappassionati.it

Potrebbe interessarti

Classe S AMG

Mercedes-Benz Classe S AMG: Affalterbach ci mette la firma

Tempo di lettura: 2 minutiAMG poteva non mettere la firma su colei che rappresenta l’ammiraglia della Stella a tre …