in

La Tesla Model S con il V8 della Camaro: qualcuno la sta creando [VIDEO]

L'unica Tesla Model S con motore V8
Tempo di lettura: < 1 minuto

YouTube ospita centinaia di video in cui meccanici o semplici appassionati si cimentano nella riparazione di automobili gravemente incidentate. Fra questi c’è anche Rich Rebuilds, nome d’arte di Rich Benoit, che acquista vetture a poco prezzo e ne sostituisce il motore, quasi sempre con uno di grossa cilindrata o elettrico. Dopo decine di progetti, Rich Rebuilds ha deciso di alzare l’asticella, di fare retromarcia, tra poco capirete perchè, e iniziare il più complesso: lo youtuber doterà l’elettrica Tesla Model S di un motore…V8!

Si parte da tre “rottami”

Il progetto della Tesla V8 non è soltanto impegnativo a livello economico, perché Rich Rebuilds ha acquistato tre Model S incidentate per mettere insieme tutte le parti di cui avrà bisogno, ma anche a livello tecnico: la berlina è stata concepita specificamente per l’alimentazione elettrica, dunque la parte anteriore non è studiata per ospitare un motore termico (men che meno per un grosso V8) e Rich Rebuilds dovrà trovare lo spazio anche per alloggiare la trasmissione. Inoltre, le batterie – alloggiate sotto il pavimento – hanno funzione portante e servono ad irrigidire la struttura dell’auto; dopo averle eliminate, Rich Rebuilds dovrà trovare il modo di rinforzare la Model S.

Cambio e motore sono della Camaro

Il motore scelto da Rich Rebuilds è il noto V8 6.2 con 432 CV della General Motors, noto internamente con il codice LS3 e utilizzato anche dalla Chevrolet Camaro (è stato prelevato proprio da una Camaro del 2010 per questa operazione degna del Dottor Frankenstein). Si abbina al cambio manuale a 6 marce, proprio quello che sarà utilizzato per la Model S V8.

Dì la tua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    mclaren sabre

    McLaren Sabre 2021: prime foto dell’erede della P1 (ma non sarà ibrida)

    opel mokka-e

    Opel Mokka-e vince il premio “Connected Car Award 2020”