lunedì, 15 Luglio 2019 - 22:50
Home / Notizie / Lifestyle / Anche per la 25esima edizione di Artissima Ypsilon è la madrina d’eccezione
Artissima

Anche per la 25esima edizione di Artissima Ypsilon è la madrina d’eccezione

Tempo di lettura: 1 minuto.

Ancora una volta, una madrina d’eccezione per la nuova edizione di Artissima: la fiera d’arte internazionale in programma a Torino dal 2 al 4 novembre presso l’Oval (Lingotto Fiere). Si tratta di una delle auto più di successo del segmento B, la Lancia Ypsilon, da sempre simbolo di eleganza a buon mercato.

La collaborazione tra Lancia e Artissima giunge così al quarto anno, con una particolare attenzione, per il 2018, al bianco e nero. Il pubblico, infatti, potrà scoprire preziosi dettagli della vettura semplicemente scattandole una foto con il proprio smartphone: il flash illuminerà messaggi nascosti che svelano la personalità di Lancia Ypsilon, una personalità decisa e un’attenzione ai dettagli dedicata a chi ama distinguersi che si possono apprezzare al primo sguardo. Sarà possibile condividere ogni scatto sui canali social tramite gli hashtag ufficiali Lancia: una forma di partecipazione culturale davvero social e connessa.

La Ypsilon esposta ad Artissima è in allestimento Platinum, uno dei più ricchi. Parte degli interni sono rivestiti in Alcantara un classico di Ypsilon rivisitato nella trama e nei colori e disponibile in due alternative di colori, una “calda”, tortora, e una “fredda”, classic blue.

Sempre ad Artissima i visitatori potranno “viaggiare” da un’opera all’altra e da un Paese all’altro (189 le gallerie divise nelle varie sezioni), guidati da una visione fresca e puntuale sulle tendenze più recenti e rilevanti del mondo dell’arte. Anche quest’anno è confermata la guida di professionisti della mediazione culturale grazie alla partecipazione di Arteco, associazione attiva nel campo della ricerca storico-artistica e della formazione al contemporaneo.

È possibile registrarsi gratuitamente per aderire all’iniziativa presso lo stand Lancia o inviando un’email con oggetto “Ypsilon St’Art Tour” all’indirizzo segreteria@artissima.it.

 

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Grandland X

Opel Grandland X alla scoperta della magica Sestri Levante

Il grande Giorgio Gaber cantava “Vorrei essere libero, libero come un uomo. Vorrei essere libero …