lunedì, 23 aprile 2018 - 0:18
Home / Notizie / Novità / Le 5 cose da sapere sulla nuova Jeep Grand Cherokee

Le 5 cose da sapere sulla nuova Jeep Grand Cherokee

Tempo di lettura: 2 minuti.

Stiamo mettendo alla prova la nuova Grand Cherokee 2017, il SUV premium di Jeep, sulle strade tedesche per scoprirne pregi e difetti. Ma prima di raccontarvi come va nel nostro test drive in anteprima, ecco le 5 cose da sapere sulla nuova Jeep Grand Cherokee.

  • Il rinnovo, all’esterno, passa dal frontale caratterizzato da un look più aggressivo, grazie alla celebre griglia a sette feritoie rivista e ai fari fendinebbia a LED, più filanti e dal design moderno.
  • La Grand Cherokee MY17 porta con sé il nuovo allestimento Trailhawk che sottolinea ulteriormente le abilità 4×4 dell’ammiraglia Jeep e introduce un inedito look dedicato. La dotazione di serie comprende, inoltre, il sistema Uconnect touchscreen da 8,4″ con navigatore e le “Off-road pages”, il tutto ad un prezzo di listino di 71.200 euro.
  • Con la Grand Cherokee 2017 arriva anche il nuovo Summit, il top di gamma che garantisce un look contraddistinto da aggiornamenti stilistici sul fascione anteriore, sulla griglia frontale e sui fari fendinebbia a LED, oltre che da nuovi cerchi in lega da 20″, il tutto al prezzo di 77.200 euro.
  • La gamma della Grand Cherokee si compone, quindi, di sei allestimenti – Laredo, Limited, Trailhawk, Overland, Summit e SRT – e quattro motorizzazioni, tutte con cambio automatico a 8 marce: il diesel 3,0 litri V6 (potenze da 190 CV o 250 CV) e i propulsori benzina V6 Pentastar da 3,6 litri con 286 CV, V8 da 5,7 litri con 352 CV (disponibili solo su Summit) e V8 HEMI da 6,4 litri con 468 CV (esclusivo della SRT).
  • La nuova SRT è l’esemplare Jeep dalle migliori prestazioni di sempre, grazie al potente V8 6.4 in grado di sviluppare 468 CV di potenza e 624 Nm di coppia. A livello di prestazioni, la versione SRT ha un’accelerazione da 0 a 100 km/h in meno di 5 secondi, raggiunge la velocità massima di 257 km/h e costa 91.200 euro.

Autore: Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Potrebbe interessarti

Fiat 500 Collezione

Fiat 500 Collezione: parte dalla Design Week di Milano il tour europeo

Tempo di lettura: 2 minuti. Come annunciato, ieri la Fiat 500 Collezione ha debuttato in anteprima nazionale alla Milano Design Week. …

something