in

Le auto di Conor McGregor: il fighter irlandese le esibisce sui social

auto conor mcgregor
Tempo di lettura: 2 minuti

Il lottatore quand’è al volante non passa inosservato, e non solo quando è al volante. Conor McGregor, celebre lottatore di MMA (arti marziali miste) e finito all’onore della cronaca per aver sferrato un pugno a Francesco Facchinetti, spesso si vanta sui social mostrando il suo parco auto. Ecco le auto di Conor McGregor.

Inevitabilmente, data la personalità del fighter, si tratta di automobili tutte abbastanza appariscenti e molto costose. McGregor è una leggenda dell’MMA grazie ad una lunga e vittoriosa carriera iniziata dal basso e che in meno di dieci anni lo ha fatto diventare “The Notorious”, nonchè uno degli atleti più ricchi dello sporto mondiale, con un patrimonio stimato in circa 200 milioni di dollari.

Questo exploit lo ha avuto negli ultimi otto anni, basti pensare che fino al 2013 percepiva un sostegno economico da parte del governo irlandese. Oltre alle indiscusse doti tecniche, all’irlandese va riconosciuta la capacità di saper gestire le proprie esose risorse economiche ed un ottimo fiuto per gli affari.

Auto Conor McGregor: fino a pochi anni fa tutto questo sarebbe stato impossibile

Aprendo la saracinesca del garage di Conor McGregor si possono scorgere ben nove autovetture. In ordine cronologico, la prima arrivata è stata una Rolls Royce Ghost, acquistata nel 2005, nera e con il suo nickname stampato sulla carrozzeria, ha fatto parte della collezione fino al 2016. Ma questa non è stata la sua unica Rolls Royce, nel corso degli anni sono arrivate anche una Phantom Coupé, una Phantom VIII, una Wraith ed una Dawn. C’è posto anche per l’elegante Mercedes AMG S550 Coupé completamente nera e personalizzata con interni dello stesso colore.

Dopo il lato elegante, non può mancare quello sportivo con le supercar, in particolare le due Lamborghini Aventador (sia classica che cabrio) ed una Huracan. Spazio anche ad una Cadillac Escalade acquistata nel 2016. Tempo addietro McGregor venne fermato dalla polizia di Dublino alla guida di una McLaren 650S arancione, un bolide capace di scattare da 0 a 100 km/h in 3 secondi.

Auto Conor McGregor: preferisce le italiane e le inglesi

Infine anche un occhio alla sostenibilità ambientale. Recentemente l’irlandese ha acquistato due differenti modelli di Range Rover più bellissima BMW i8 ibrida, una delle prime auto di questo tipo e dotata di un motore in grado di sprigionare 369 cavalli di potenza.

Al netto di acquisti e vendite, parliamo dunque di ben cinque Rolls Royce, una Cadillac Escalade, una Lamborghini, una McLaren ed una Mercedes Coupé.

Autore: Angelo Petrucci

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    Fiat Tipo 2021

    Le promozioni business di Fiat: offerte su tutta la gamma

    xiaomi auto elettrica

    Xiaomi avrà la sua auto elettrica, è ufficiale: ecco quando sarà disponibile