in

Le Ferrari dal 1947 al 2020: ecco i modelli che hanno fatto la storia [VIDEO]

Ferrari evoluzione storia
Tempo di lettura: < 1 minuto

La 125S diede origine al mito della Rossa nel 1947, che fu il primo modello stradale firmato da Enzo Ferrari. Da lì in poi, l’azienda di Maranello non si è più fermata, sfornando modelli che hanno fatto la storia dell’auto, appassionando milioni di persone in tutto il mondo.

Dalle competizioni alla strada. Questa è sempre stata la filosofia del Cavallino, capace di portare su asfalto vetture estreme come la 857 S del 1955, ma anche pezzi di grande eleganza su quattro ruote come la 250 California del 1957. Poi Dino, 250 GTO e tante altre, fino alla svolta di fine anni 60, quando le Ferrari hanno iniziato ad avere definitivamente le sembianze e la silhouette inconfondibile che troviamo ancora oggi. Testarossa, F40, F355, 360 Modena e il resto della storia recente la conosciamo tutti molto bene, fino all’ultima SF90 Stradale, una Ferrari a suo modo rivoluzionaria essendo la prima ibrida plug-in in più di settant’anni di storia del brand più amato dagli appassionati.

La Ferrari ci ha fatto e ci farà ancora sognare e la raccolta di questa clip ci permette di tornare indietro nel tempo, con una bella panoramica dei gioielli del passato.

Buona visione.

Pilota professionista

Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Dì la tua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    Formula 1 evoluzione 1979-2020

    L’evoluzione dei giochi di Formula 1 dal 1979 a oggi [VIDEO]

    fiat panda easy hybrid

    Promozioni Fiat Panda ottobre 2020: ibrido, metano e 4×4 in offerta