in

Le One-off di 500 elettrica: il ricavato verrà devoluto per una buona causa

one-off 500 elettrica
Tempo di lettura: 2 minuti

Tre le one-off di 500 elettrica presentate ieri a Milano all’evento tenutosi davanti al palazzo della Triennale. Il motivo? Benefico, per l’ambiente. Prima di raccontarvi come sono fatte e quanto costano, sappiate che verranno battute all’asta e tutto il ricavato verrà devoluto a favore di una delle organizzazioni ambientaliste di Leonardo DiCaprio, non solo attore ma da anni impegnato a favore dell’ambiente e già nei panni di nuovo, e inedito, testimonial Fiat.

Fiat 500, termica o elettrica, è sempre stata icona di stile. Dal lancio della nuova generazione, nel 2007, sono state diverse, e interessanti, le serie speciali a lei dedicate. Lo stesso percorso continua con l’avvento di 500 elettrica, fin dagli albori di questa nuova era. 

Tutte e tre le one-off di 500 elettrica sono state sviluppate e create utilizzando materiali ecosostenibili e riciclati, ognuna seguendo un suo stile dovuto all’importante firma che la accompagna. 

La prima è la Fiat 500 Armani: per la prima volta uno dei brand della moda più importanti del mondo, e del Made in Italy, affianca il suo nome a quello dello storico cinquino, nella sua nuova “vita”. Immancabile una grande attenzione ai dettagli sartoriali: la carrozzeria è incisa per dare un effetto tridimensionale, il colore ricorda l’effetto seta e il logo GA, Giorgio Armani, viene ripreso sui cerchi e sulla capote in tela.

500 Bulgari Elettrica 2020
500 Bulgari Elettrica 2020

La seconda one-off 500 elettrica è firmata Bulgari. Sì, la vedete, la 500 Bulgari MAI TROPPO è un’auto capace di trasformarsi in un gioiello su quattro ruote. La tonalità degli esterni è il color Saffron, un omaggio ai tramonti romani, mentre altri dettagli sono stati realizzati seguendo la tecnica della smaltatura e i cerchi sono un omaggio all’eleganza, con il design a stella che richiama il simbolo stesso della Maison italiana, con finiture oro e nere. Per gli interni, vi rimandiamo al nostro articolo: delle tre one-off di 500 elettrica, sono sicuramente i più appariscenti. 

La terza one-off è la Fiat 500 by Kartell. Forse meno famoso rispetto agli altri due brand, almeno a livello mediatico, Kartell è uno dei gruppi industriali maggiormente coinvolto, in Italia e nel mondo, nello sviluppo di plastiche ecosostenibili. Per questo la 500 Kartell offre un colore esterno virante sul blu elettrico, ottenuto con una vernice speciale con tanto di loghi Fiat e Kartell trattati con policarbonato sabbiato, e interni con plastiche completamente riciclate. 

Dì la tua

Leonardo DiCaprio Fiat 500 elettrica

Leonardo DiCaprio sulla nuova Fiat 500 elettrica: ecco i due VIDEO

Massimo Boldi Ferrari 488 Pista

Massimo Boldi mostra la sua nuova Ferrari 488 Pista