in

Lightyear One: la prima auto a energia solare per le lunghe distanze

Lightyear One
Tempo di lettura: 2 minuti

Si parla tanto di auto elettriche, a volte a idrogeno, mai “solari”, o per meglio dire elettriche alimentate a pannelli fotovoltaici. Ci ha pensato la startup olandese Lightyear, pronta con la sua vettura d’esordio, la One, in buona sostanza un prototipo di una vettura elettrica alimentata grazie ai pannelli solari. Il progetto Lightyear One è nato dalle menti di chi vinse (2013, 2015 e 2017) il Bridgestone World Solar Challenge.

Si parla di una Pioneer Edition giù pronta per gli ordini in Olanda, con prezzo a esemplare fissato a 149.000 euro, mentre la distribuzione su larga scala, se continueranno i finanziamenti da parte di privati dimostratisi molto attratti da questo progetto, entro pochi anni.

Ciò che sorprende di più di questa Lightyear One, a differenza di molte elettriche oggi in commercio, è l’autonomia massima, pari a 725 chilometri nel ciclo WLTP senza il supporto di una batteria particolarmente grande, potendosi caricare direttamente grazie ai raggi solari, con vantaggi anche nei tempi di ricarica (400 km in circa 8 ore da normale presa 220 V).

Molta attenzione è stata dedicata al contenimento dei pesi e alla cura aerodinamica, per la massima penetrazione aerodinamica, come si evince dalle ruote carenate e alla coda lunga tipica di una fastback. Per quanto riguarda le prestazioni, si parla di scatto a 0 a 100 km/h in circa 10 secondi, niente di troppo esaltante ma non si tratta certo di una sportiva.

Lightyear One

I famosi pannelli solari, strategici per la Lightyear One, ne ha installati sulla carrozzeria circa 5 metri, con 12 km di autonomia calcolabili per un’ora di percorrenza. Facendo due calcoli, circa 20.000 km all’anno auto-prodotti in completa autonomia solo grazie ai pannelli.

Tramite il sito web di Lightyear, gli acquirenti possono ora prenotare una delle 500 Lightyear One per un costo di prenotazione di 119.000 euro (consegna prevista nel 2021).

Dì la tua

Kia xCeed

Kia XCeed: dimensioni, design e motori del nuovo C-SUV coreano

raduno citroen

I 100 anni di Citroen a Torino: un raduno da ricordare