domenica, 9 dicembre 2018 - 23:03
Home / Notizie / Anteprime / Livrea Gulf per la Ford GT Heritage Edition
livrea Gulf

Livrea Gulf per la Ford GT Heritage Edition

Tempo di lettura: 2 minuti.

La nuova Ford GT Heritage Edition celebra, nel 2019, i cinquant’anni della celebre Ford GT40 in livrea Gulf Oil, con i famosi colori azzurro/arancio di fine anni ’60, resi celebri dal grande Steve McQueen.

Molti considerano la livrea Gulf Oil come la più famosa del motorsport”, ha dichiarato Joe Hinrich, Ford President, Global Operations. “La GT40 del 1968 è diventata leggendaria dopo aver battuto in pista i suoi concorrenti europei per quattro volte di fila e, in onore del 50° anniversario della sua vittoria, abbiamo deciso di omaggiarne il grande successo con questa edizione limitata”.

Per la prima volta da quando è arrivato il nuovo modello, nel 2016, un option pack per la Ford GT Heritage Edition include dettagli in fibra di carbonio, sia per gli interni sia per gli esterni, mentre le grafiche saranno dedicate nel 2019 al numero 9, l’anno successivo al numero 6 in onore all’omonima vettura che vinse l’ultima delle quattro Le Mans consecutive, nel 1969.

La GT Heritage Edition in livrea Gulf Oil non è la prima Heritage Edition del nuovo modello (al Salone di Ginevra 2017 venne presentato il primo) presenta montanti anteriori in fibra di carbonio e cerchi sportivi in alluminio forgiato monoblocco da 20 pollici, resi ancor più unici dal trattamento dedicato in acciaio brunito con bulloni neri. Le pinze riprendono invece il colore arancione che caratterizza la livrea frontale della vettura.

Dentro l’Alcantara è stata scelta dagli uomini dell’Ovale Blu, in tinta Ebano, per adornare i sedili, il cruscotto, la consolle centrale, il tetto dell’abitacolo e il volante. Alcuni particolari del sedile ricordano da vicino quello del 1968, seppur i passi avanti siano stati notevoli specie sulla sicurezza.

Così come già accaduto per altre Heritage Edition, anche la GT in livrea Gulf Oil presenta un badge identificativo utile a rendere ancor più speciale questa particolare edizione (ancora sconosciuto il numero degli esemplari che verranno prodotti) e non mancano rifiniture in carbonio opaco su alcuni particolari dell’abitacolo.

livrea gulf

In poche parole, un’auto per collezionisti d’antan.

 

 

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Skoda Scala

Skoda Scala: prime informazioni sulla nuova berlina compatta

Quando si parla di berline, compatte o meno,  è facile pensare a nomi come Polo, …