in

Lotus Eletre: i test sul circuito del Nurburgring proseguono [VIDEO]

Tempo di lettura: 2 minuti

Alla fine di marzo, Lotus ha presentato Eletre, il suo nuovo SUV elettrico. Le prime consegne inizieranno all’inizio del 2023 e la produzione avverrà in una nuova fabbrica a Wuhan, in Cina. L’apertura di questo sito è costata a Lotus qualcosa come 1,2 miliardi di dollari. Qualche giorno fa, proprio quest’auto, è stata immortalata in un video spia durante dei test condotti al Nurburgring.

Lotus Eletre: CarSpyMedia l’ha immortalata al Nurburgring

Il filmato della Lotus Eletre sul circuito del Nurburgring è stato pubblicato sul canale YouTube CarSpyMedia. L’auto si presenta con una livrea camuffata, ma nonostante ciò, il design del SUV è già noto e non sembra che Lotus abbia apportato modifiche. Il nuovo Hyper-SUV è stato sviluppato sulla nuova piattaforma Electric Premium Platform che sarà utilizzata, in futuro, anche per altri modelli elettrici del marchio inglese. L’aerodinamica è attiva con alcune scelte ereditate dalla Emira e dalla Evija, mentre nell’abitacolo è presente uno schermo alto appena 3 centimetri a sviluppo orizzontale che è disponibile anche per il passeggero anteriore, all’interno del quale sarà possibile trovare le informazioni essenziali della vettura.

L’infotainment è composto da un ampio schermo centrale OLED da 15,1 pollici ed il supporto alla connettività 5G.

Lotus Eletre: 612 CV di potenza al Nurburgring

Sotto al cofano, la Lotus Eletre è dotata di un powertrain composto da uno schema con due motori elettrici e, dunque, la trazione integrale. Questo fa sì che vengano erogati 450 kW di potenza, vale a dire 612 CV. La velocità massima dichiarata da Lotus è di 260 km/h, con un’accelerazione da 0 a 100 km/h eseguita in appena 2,95 secondi. Il powertrain è alimentato da una batteria da 100 kWh, con autonomia fino a 600 km, e grazie all’architettura a 800 V sarà possibile ricaricare ad altissima potenza. Stando alle informazioni fornite da Lotus, l’auto godrebbe di 400 km di autonomia recuperata in 20 minuti dalle colonnine da 350 kW.

Noi la vedremo in anteprima italiana il prossimo 15 settembre durante un evento organizzato da Lotus stessa a Milano. Se volete saperne di più, segnatevi la data in calendario!

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    Ferrari Peugeot genova

    Una Ferrari F8 Spider praticamente irrecuperabile: ecco perché

    Follia a Parigi: anche scooter e moto pagano la sosta