sabato, 15 dicembre 2018 - 1:40
Home / Notizie / Ecologia / Magneti Marelli: il fondo KKR tratta per l’acquisizione

Magneti Marelli: il fondo KKR tratta per l’acquisizione

Tempo di lettura: 1 minuto. KKR sta trattando per l’acquisto di Magneti Marelli, azienda italiana controllata dal gruppo FCA. A dirlo il Wall Street Journal secondo cui la vendita potrebbe essere superiore all’importo di 3.23 miliardi di euro, valore stimato di Magneti Marelli.
Magneti Marelli è un’importante azienda italiana che dà lavoro a oltre 40mila persone e nel 2016 ha generato, stando a quanto riportato sul sito ufficiale, 7,9 miliardi di euro di ricavi.

Giochi di alta finanza per l’acquisizione

Secondo i rumors, il fondo di private equity inglese KKR acquisterebbe Magneti Marelli attraverso l’azienda giapponese Calsonic Kansei, a sua volta attiva nelle quattro ruote e ceduta lo scorso anno da Nissan e alcuni altri soci per circa 4.5 miliardi.

Già Sergio Marchionne aveva ipotizzato uno scorporo di Magneti Marelli e una sua successiva quotazione entro la fine del 2018 o l’inizio del 2019.

Il nuovo CEO di FCA Mike Manley però sembrerebbe orientato ad una cessione e non ad uno scorporo. Il CEO sta dunque preparando la sua prima mossa dopo la scomparsa di Marchionne?

Autore: Federico Ferrero

Direttore Autoappassionati.it

Potrebbe interessarti

U go

Leasys lancia U Go, nuova piattaforma di mobilità

Leasys, leader nel settore della mobilità e “costola” di FCA Bank, presenta U Go (you …