in

Maserati Grecale: ci sarà una versione ad altissime prestazioni

maserati grecale
Tempo di lettura: 2 minuti

Dopo i primi teaser si torna a parlare del prossimo SUV del tridente. Infatti, Maserati America ha rivelato che la nuova Grecale avrà certamente una versione Trofeo ad alte prestazioni. I colleghi di The Drive hanno avuto l’opportunità di parlare con William Peffer, amministratore delegato di Maserati Nord America, alla Monterey Car Week. Il manager ha così rivelato che il SUV compatto di nuova generazione sarà la vettura più divertente da guidare (e fin qui, ha fatto bene il suo lavoro) nel suo segmento e che sarà offerto in tre versioni, dando uno scoop alla stampa specializzata: GT, Modena e soprattutto Trofeo.

Non è ancora noto quali motori saranno disponibili per il Grecale , anche se ci aspettiamo che vengano impiegati propulsori disponibili su altri modelli. Poiché Maserati Grecale condivide la piattaforma Giorgio (ora STLA Large) con Alfa Romeo Stelvio, i modelli entry-level potrebbero essere venduti con il quattro cilindri turbo da 2,0 litri.

Propulsore Maserati Grecale Trofeo: quanto potrebbe essere potente?

Più complesso determinare cosa alimenterà il Grecale Trofeo. I modelli Trofeo di Maserati, ovvero Ghibli, Levante e Quattroporte, condividono tutti il V8 biturbo da 3,8 litri da 580 CV e 730 Nm. Tale scelta appare tuttavia meno probabile, proprio in virtù del pianale Giorgio. Più probabile dunque l’adozione del V6 della Stelvio Quadrifoglio? Probabilmente anche questa possibilità seppur percorribile non sarebbe vincente dal punto di vista del marketing.

Ciò che ci aspettiamo è una versione depotenziate del motore Nettuno, montato sulla recente MC20. Da un punto di vista tecnico il motore Alfa Romeo e quello Maserati sono certamente molto simili, non dovrebbero dunque esserci problemi nel posizionare tale propulsore sulla Grecale. Considerato il sorriso di Carlos Tavares in visita agli stabilimenti Maserati qualche mese fa, sembrerebbe abbia provato proprio questa versione ultra performante.

Versioni Maserati Grecale

Le indiscrezioni emerse oltre oceano fanno riferimento ad altri due modelli di Grecale: GT e Modena. Nessuna novità dal punto di vista della nomenclatura, già l’attuale produzione Maserati è suddivisa in questo modo. Pertanto la GT dovrebbe adottare il già citato 2.0 litri probabilmente con una potenza intermedia ai 280 e i 330 CV, questo perché dovrà certamente posizionarsi sopra la Stelvio ma non intaccare il terreno Levante.

Le ipotesi diventano pura speculazione per quanto riguarda la versione intermedia, attualmente tutte le vetture “Modena” sono equipaggiate con il V6 da 350 e 430 CV. Considerando la sperata ma poco probabile presenza del V8 al top della gamma, la versione intermedia della Grecale potrebbe essere equipaggiata con un 4 cilindri molto spinto e aiutato da un modulo elettrico oppure mantenere il V6 con una cavalleria ridotta rispetto alla Trofeo.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0

    Parigi sarà più lenta: limiti a 30 km/h su tutto il territorio

    Kimera EVO37: finalmente in azione il restomod della Lancia 037 [VIDEO]