in

Maserati Grecale: nuovi indizi sui social del Tridente

Maserati Grecale
Tempo di lettura: < 1 minuto

Se più volte abbiamo visto i muletti di Maserati Grecale, con tanto di “foto ricordo” a fianco di Carlos Tavares, che ne è rimasto entusiasta, si avvicina sempre più il debutto del nuovo SUV Maserati, nato sulla piattaforma Giorgio, ora Stellantis Large.

Una breve clip pubblicata sui canali social di Maserati mostra, a grandi linee, le linee del nuovo SUV, che sappiamo avere un’ampia calandra e gruppi ottici sulla falsariga di quanto visto su MC20. Sotto il cofano Grecale verranno proposti più motori: si partira dai 2.0 quattro cilindri 48 Volt, giù usato da Ghibli e Levante, per poi proporre la versione più potente con il V6 3 litri Nettuno e i suoi 630 CV (per la probabile versione Trofeo che arriverà in seguito).

Si parla quindi del periodo estivo per conoscere definitivamente le forme reali di Maserati Grecale. Difficile invece prevedere come sarà l’abitacolo della Grecale: c’è chi dice chiaramente ispirato a Stelvio, chi a MC20, con il suo schermo flottante al centro dell’abitacolo e il quadro strumenti completamente digitale. Le due vetture non condividono però né la piattaforma né il DNA, quindi potremmo aspettarci sorprese. Di sicuro ci sarà il sistema di Infotainment Uconnect 5, che oggi già troviamo su 500 elettrica e su nuova Jeep Compass.

Come Stelvio, infine, anche Maserati Grecale verrà prodotta a Cassino.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    V12 Lamborghini

    Il V12 Lamborghini: il Toro ne celebra la storia prima del probabile addio

    ferrari testarossa con la tv

    Come ti trasporto una TV su una Ferrari Testarossa: basta tanto scotch