in

Maserati MC20 Cielo: svelato il nome della versione Spyder del V6 Nettuno

Tempo di lettura: < 1 minuto

Verrà presentata il prossimo 25 maggio, a Modena, la terza novità della nuova era Maserati. Dopo la MC20 e Grecale, si avvicina il debutto della MC20 Cielo.

Oggi, in occasione della Giornata Internazionale della Luce, la casa del Tridente comunica il nome di una vettura caratterizzata proprio dal particolare “Sky Feeling”: d’altronde si tratta di una cabrio a cielo aperto, con il tetto richiudibile all’occorrenza.

MC20 Cielo rivela la sua vocazione sportiva e la sua peculiarità: MC è l’acronimo di Maserati Corse; 20 fa riferimento al 2020, anno in cui è iniziata la nuova Era del Brand; Cielo sottolinea che si tratta di un modello votato al piacere di guida “open air”, pur mantenendo tutte le prerogative da vera super sportiva.

La nuova spyder è un modello 100% made in Italy: sviluppata presso il Maserati Innovation Lab di Modena, sarà prodotta nello storico stabilimento di Viale Ciro Menotti, così come la coupé.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0

    Fiat Panda e Tipo Garmin: le versioni Cross pensate per l’avventura

    Cosa ci fa una Lancia Delta Integrale all’aeroporto di Torino Caselle?