in

Massimo Bottura presenta la sua nuova Maserati Levante: è un’opera d’arte

maserati levante fuoriserie
Tempo di lettura: 2 minuti

Nato e cresciuto a Modena, la patria nonché la culla di Maserati, lo Chef Massimo Bottura è sempre stato un grande fan del Tridente e oggi possiamo dire che ha coronato un suo sogno. La Casa del Tridente gli ha infatti consegnato proprio oggi un esemplare davvero speciale di Levante Trofeo Fuoriserie Edition, frutto della collaborazione tra lo stesso chef-artista e i designer Maserati. 

Presa come una vera e propria tela su cui riversare la propria creatività, questo esemplare combina gli esterni in blu stradale a schizzi multicolore, gli stessi che si ritrovano poi su alcuni inserti dell’abitacolo (plancia e tunnel centrale). Massimo Bottura la sua Levante l’ha voluta così, un’esperienza di action painting che l’ha già resa una vera e propria one-off. 

maserati levante fuoriserie bottura

L’idea gli è venuta così: da giovane, con i suoi amici e i suoi fratelli amava avventurarsi nella campagna modenese su auto d’epoca. Alla fine della giornata le carrozzerie erano ricoperte da schizzi di fango, “cicatrici della corsa” secondo le parole dello chef. Per ricordarsi il valore di questa lezione Bottura, dopo le corse fuoristrada, non lavava l’auto per giorni.

Questa speciale Levante Trofeo fa parte del programma di customizzazione Maserati Fuoriserie, che nelle sue varie declinazioni permette ai clienti di cucirsi addosso una Maserati. L’automobile intesa come primo abito da mostrare per le vie del mondo, come autorappresentazione, come simbolo del concetto di lusso nel terzo millennio. 

massimo bottura maserati levante

Maserati Fuoriserie è un vero e proprio foglio bianco e il Brand propone un’ampia gamma di strumenti di disegno e di colori, il resto lo fa l’ispirazione dei singoli clienti, che hanno dunque la possibilità di mutuare l’attitudine dei trend setter e di esprimere la propria creatività personale. Per aiutare il cliente a orientarsi tra migliaia di combinazioni possibili sono state create tre collezioni base da cui partire: Corse, Unica e Futura. Si tratta di tre cluster che esprimono la potenza del brand e ne rappresentano i valori unendo sportività, eleganza e innovazione. 

Il programma è ricco di contenuti sulla gamma Ghibli, Quattroporte e Levante. Sono, infatti, ordinabili nuove vernici esterne e livree, colorazioni per i cerchi e le pinze dei freni, oltre a combinazioni particolari nell’abitacolo con diversi accostamenti di colore per le cuciture e il layout degli interni. Anche la nuova super sportiva MC20 può essere personalizzata con la possibilità di caratterizzare gli esterni con una ricca scelta di colori e livree. Le collezioni Fuoriserie vengono, inoltre, progressivamente arricchite e il programma prevede anche un ulteriormente livello “Sartoria” per richieste ancora più tailor made.

Dì la tua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0

    Prende male le misure e il drift con l’AMG finisce piuttosto male [VIDEO]

    abarth 695° esseesse

    Abarth 695 Esseesse: la nuova serie limitata più veloce della gamma