in

Mazda: SKYACTIV-D

Tempo di lettura: 2 minuti

Molto apprezzati in Europa, i rivoluzionari motori diesel Mazda, SKYACTIV-D, hanno modificato la tendenza del mercato Giapponese – abitualmente orientato prevalentemente sul benzina – e presto saranno presenti anche in America.


Il motore SKYACTIV-D ha un rapporto di compressione di 14:1, il che migliora la combustione di carburante e al tempo stesso l’efficienza, riuscendo anche a ridurre le emissioni nocive, in particolar modo quelle di ossidi di nitrogeno (NOx). Questo propulsore è l’unico diesel a essere già in grado di soddisfare la normativa Europea Euro 6 senza necessità del post-trattamento, e con un grande anticipo rispetto a quanto i nuovi standard diventeranno obbligatori, a Settembre 2014. Il turbocompressore doppio variabile che equipaggia questo motore amplifica la coppia, migliora la reattività e consente economie di carburante al vertice della categoria, a partire dai 3.9 l/100km e 104 g/km di CO2 su tutte le nuove Mazda6 berlina, e solo 4.6 l/100km e 119 g/km CO2 sulla CX-5. Lo SKYACTIV-D si propone come concreta alternativa all’ibrido, di facile applicazione e in grado di continuare a regalare un grande piacere di guida.
La tecnologia diesel pulita Mazda è adesso pronta anche per il Nord America, un altro mercato che tradizionalmente non ha mai apprezzato molto i motori diesel (che sono circa al 3%).
Il propulsore SKYACTIV-D 2.2 concorrerà per il premio 2013 International Engine of the Year che verrà consegnato a Giugno all’Engine Expo di Stuttgart, in Germania. In particolare, la combinazione tra questo motore e la CX-5 ha portato in casa Mazda molti riconoscimenti, come l’ingresso nella Japan’s Automotive Hall of Fame, dove si è posizionata prima nella categoria “2012-13 Car Technology of the Year”. In Europa invece si è aggiudicata un primo posto nella categoria SUV nei premi Green assegnati da What Car? per il 2012, mentre nel 2013 il “SUV trophy” messo in palio dal settimanale Francese l’Argus de l’Automobile e in Spagna il premio “SUV of the Year” assegnato da Motor Mundial.

Esperto

Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Dì la tua

Alfa Romeo Giulietta in Fast & Furious 6

New Citroen C4 Picasso