sabato, 25 Maggio 2019 - 7:20
Home / Notizie / Tecnologia / MBUX Mercedes Classe A 2018 | Focus infotainment

MBUX Mercedes Classe A 2018 | Focus infotainment

Tempo di lettura: 1 minuto. Abbiamo messo alla prova uno dei sistemi più all’avanguardia nel mondo automotive: parliamo del MBUX Mercedes Classe A, che ha fatto il suo debutto proprio sulla segmento C tedesca.
Con questo nuovo infotainment è diventata famosa la frase “Hey Mercedes”, con la quale l’utente può interfacciarsi vocalmente con il sistema, in maniera semplice e immediata. Scenografica la parte alta della plancia con due schermi accostati, uno dietro al volante e uno al centro della plancia. Di serie nella versione entry level della stella troviamo due schermi da 7 pollici a richiesta si può avere il quadro strumenti da 7 pollici e lo schermo centrale da 10,2 pollici mentre il top di gamma è caratterizzato da due schermi da 10,2 pollici con una grafica davvero molto alta. Le 64 colorazione differenti dei LED interni all’abitacolo regalano un tocco hi-tech alla Classe A. Non mancano i sistemi di assistenza di ultima generazione, che assistono attivamente il guidatore e rendono il livello di sicurezza attiva della compatta tedesca il più alto del segmento, con funzioni riprese direttamente da Classe S.

MBUX Mercedes Classe A non è solo questo però e noi ve lo raccontiamo per intero nel nostro consueto Focus Infotainment.

Autore: Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Potrebbe interessarti

L3Pilot

Groupe PSA continua i test sulla guida autonoma con il progetto L3Pilot

Groupe PSA continua a testare la guida autonoma grazie al progetto europeo L3Pilot. Con il …