lunedì, 16 luglio 2018 - 20:15
Home / Notizie / Novità / McLaren MP4-12C GT Sprint al Goodwood Festival of Speed 2013

McLaren MP4-12C GT Sprint al Goodwood Festival of Speed 2013

Tempo di lettura: 2 minuti.

McLaren GT produrrà una nuova variante ad alte prestazioni della 12C, denominata 12C GT Sprint.

Progettata per offrire una maneggevolezza superiore attraverso l’ottimizzazione dell’aerodinamica e la focalizzazione alle prestazioni su pista, il modello track-only, non omologato per le strade pubbliche, rappresenta il continuo sviluppo del modello 12C e colma il divario tra la 12C “standard” e le varianti racing 12C GT3 e 12C GT Can-Am Edition. La GT Sprint è stata progettata e sviluppata da McLaren GT, il settore racing del gruppo McLaren, e conserva molti dei sistemi della 12C stradale, su cui si basa.

Costruita intorno al telaio MonoCell in fibra di carbonio, e con ulteriori sviluppi dei sistemi ProActive Chassis Control (PCC), Brake Steer e McLaren Airbrake, la GT Sprint è stata affinata per offrire un’esperienza di guida più orientata alla pista, pur mantenendo l’equilibrio e la precisione della vettura stradale.

Capace di erogare 625 CV, il 3,8 litri twin turbo ottimizzato dispone di un sistema di circolazione dell’olio e di raffredamento affidati ad uno sviluppo del radiatore anteriore centrale della 12C GT3. La GT Sprint mantiene il cambio a sette marce doppia frizione della 12C, mentre il sistema di sospensioni PCC è stato ottimizzato e ricalibrato per adattarsi all’assetto più basso e alle gomme slick da corsa. La 12C GT Sprint inoltre ha tre modalità di gestione uniche che permettono al guidatore di selezionare lo smorzamento, la rigidità e le impostazioni ESP preferite.

Esternamente, la 12C GT Sprint offre un’aerodinamica ottimizzata e un raffreddamento più efficace. Nella parte anteriore c’è un paraurti più aggressivo, il cofano è ispirato alla GT3 con condotti d’uscita del radiatore e griglie. Ribassata di 40 mm rispetto alla stradale, la 12C GT Sprint è dotata di freni a disco carboceramici. Il cambio gomme è facilitato da cerchi OZ 19″ a bloccaggio centrale che montano gomme slick Pirelli da corsa.

mclaren mp4-12c gt sprint 001

All’interno dell’abitacolo la 12C GT Sprint è dotata di un rollcage omologato FIA e di un sistema antincendio integrato. Un sedile da corsa in materiale composito, completamente regolabile, compatibile con il dispositivo HANS e dotato di cintura a sei punti garantisce la posizione di guida ottimale, mentre viene conservato il sistema di condizionamento d’aria, anche se in una versione alleggerita, per garantire un minimo di comfort termico.

La 12C GT Sprint, nel colore Arancione Heritage McLaren di serie, farà il suo debutto mondiale al Goodwood Festival of Speed 2013. Ulteriori dettagli saranno annunciati nel prossimo futuro, ma un primo lotto di 20 vetture sarà consegnato nel 2013, disponibile presso i rivenditori McLaren a un prezzo dichiarato al di sotto delle 200.000 sterline (250.000 euro circa).

Autore: Andrea Fiorello

Potrebbe interessarti

208 Black Line

Peugeot 208 Black Line: versione limitata a 1.200 esemplari

Tempo di lettura: 1 minuto. La Peugeot 208 Black Line è l’ultima versione della celebre compatta francese, ancora la best …

something