mercoledì, 19 settembre 2018 - 0:58
Home / Notizie / Curiosità / La McLaren MP4/8 di Senna all’asta
McLaren MP4/8
McLaren MP4/8 di Ayrton Senna (stagione 1993)

La McLaren MP4/8 di Senna all’asta

Tempo di lettura: 2 minuti.

Quando si pensa alle formula 1 entrate nella leggenda il pensiero ricorre a piloti e vittorie entrati nella memoria collettiva di tutti gli appassionati. Una di queste ha il suo motivo per guadagnarsi un posto nella storia e, prossimamente, in una delle case d’aste più famose del mondo: si tratta della McLaren Mp4/8 con la quale Ayrton Senna vinse la sua ultima e sesta vittoria tra le stradine del Principato di Monaco.

A maggio un’asta della Casa d’aste Bonhams batterà il valore più alto per la vettura inglese che consegnò anche l’ultima tra le 41 vittorie dell’asso brasiliano. Il telaio specifico, il n.6, venne impiegato da McLaren in 7 gare durante la stagione 1993, compresa la magica vittoria sotto la pioggia di Donington quando Ayrton umiliò letteralmente i suoi avversari.

Senna chiuse quello che fu il suo ultimo mondiale completo al secondo posto dietro il rivale di sempre Alain Prost, anche lui al suo ultimo mondiale con l’imbattibile Williams FW15C. Furono comunque cinque le vittorie che permisero a Senna di mettere fiato sul collo al suo rivale di sempre.

Nonostante la casa d’aste non abbia voluto sbilanciarsi sul possibile valore che la MP4/8 saprà raggiungere, c’è da attendersi un prezzo non troppo dissimile da quello della F2001 vincitrice anche lei a Monaco con Schumacher e recentemente soggetta allo stesso destino, ovvero finire tra le mani di un appassionato collezionista.

Mark Osborne, responsabile della sezione motorsport di Bonhams, ha dichiarato: “Senna è stato senza dubbio il pilota più carismatico dell’era moderna. La McLaren MP4/8, oltre a consegnare l’ultima vittoria ad Ayrton è stata, all’epoca, la monoposto che permise a McLaren di superare la Ferrari come team più vincente nella storia della F.1“.

Appuntamento quindi all’11 maggio quando scopriremo se la MP4/8 saprà battere la F2001, questa volta da ferma.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

ferrari ibrida

Nuovo prototipo Ferrari ibrida: novità in arrivo?

Tempo di lettura: 2 minuti. Grazie a un utente del gruppo Facebook Just Supercars, che ringraziamo per la pubblicazione, un’altra …

something