in

Mercato auto febbraio 2022, -22,6%: c’è forte attesa per gli incentivi

Tempo di lettura: 2 minuti

Pesante crollo del mercato dell’auto anche a febbraio, l’ottavo consecutivo a doppia cifra. Dopo un inizio di anno con immatricolazioni ridotte di un quinto, si appesantisce il calo nel secondo mese che, con 110.869 vetture immatricolate, registra un -22,6% rispetto allo stesso mese dello scorso anno, quando il mercato era sostenuto dagli incentivi.

Sommando le immatricolazioni di gennaio con quelle di febbraio si raggiunge quota 218.716 unità nel primo bimestre dell’anno, che equivale a un calo del 21,1% con quasi 60.000 immatricolazioni perse rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente e ben 125.000 in meno del 2019, l’ultimo anno pre pandemia.

Pur consapevoli della situazione gravissima e delle evidenti priorità che essa pone al Governo italiano e a noi tutti come cittadini, e per la quale auspichiamo un immediato e definitivo successo della diplomazia – afferma Michele Crisci, Presidente dell’UNRAE – non possiamo ignorare l’andamento ormai critico del mercato auto. Nelle ultime settimane, peraltro, l’attesa del varo di nuovi incentivi ha contribuito a deprimere ancora di più la domanda. Ci auguriamo, pertanto, che ricomposta al più presto la crisi internazionale, il Governo possa trovare lo spazio necessario per l’emanazione del Decreto attuativo che consenta la più rapida fruizione del fondo, sia pur ridotto a 700 milioni di euro, previsto nel recente Decreto Legge Energia, per il rifinanziamento degli incentivi”.

Mercato auto febbraio 2022: top 5 per segmento (dati UNRAE al 28/02/2022, % sul mercato)

Segmento A (14,2%): Fiat Panda, Fiat 500, Kia Picanto, Suzuki Ignis, Hyundai i10

Segmento B (41,5%): Lancia Ypsilon, Ford Puma, Citroen C3, Dacia Sandero, Renault Captur

Segmento C (29,0%): Fiat 500X, Dacia Duster, Jeep Renegade, Jeep Compass, Peugeot 3008

Segmento D (13,2%): Ford Kuga, BMW X1, Audi Q3, Volkswagen Tiguan, Toyota RAV4

Segmento E (1,8%): BMW Serie 5, Tesla Model Y, Audi A6, Mercedes GLE, Audi Q8

Segmento F (0,3%): Porsche 911, Porsche Taycan, Maserati Ghibli, Mercedes Classe S, Jaguar F-Type

Mercato auto febbraio 2022: top 5 per alimentazione (dati UNRAE al 28/02/2022, % sul mercato)

Benzina (26,4%): Citroen C3, Opel Corsa, Peugeot 208, Volkswagen T-Cross, Volkswagen Polo

Diesel (22,3%): Fiat 500X, Ford Kuga, Peugeot 3008, BMW X1, Jeep Renegade, Jeep Compass

GPL (8,2%): Dacia Duster, Dacia Sandero, Renault Captur, Renault Clio, Fiat Panda

Metano (1,2%): Skoda Kamiq, Seat Arona, Volkswagen Polo, Volkswagen Golf, Audi A3

Ibride HEV/MHEV (34,2%): Fiat Panda, Lancia Ypsilon, Ford Puma, Toyota Yaris, Toyota Yaris Cross

Ibride plug-in (4,9%): Jeep Compass, Jeep Renegade, Volvo XC40, Peugeot 3008, BMW X1

Elettriche (2,8%): Fiat 500, smart fortwo, Tesla Model Y, Volkswagen ID.3, Renault Zoe

Mercato auto febbraio 2022: la top ten delle auto più vendute in Italia (dati al 28/02/2022 – fonte: UNRAE)

  1. Fiat Panda (10.130)
  2. Lancia Ypsilon (3.894)
  3. Ford Puma (3.180)
  4. Fiat 500X (2.595)
  5. Citroen C3 (2.580)
  6. Dacia Duster (2.561)
  7. Dacia Sandero (2.552)
  8. Renault Captur (2.501)
  9. Jeep Renegade (2.365)
  10. Peugeot 208 (2.317)

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    Hyundai Ioniq 5 N

    Un wrapping inedito lascia intravedere la Hyundai Ioniq 5 N

    F1rst Motors, lo showroom a Dubai è il paradiso degli appassionati [VIDEO]