martedì, 18 settembre 2018 - 19:41
Home / Notizie / Mercato / Mercato Auto Italia: a luglio +2,9%. FCA cresce ancora più del mercato e Tipo supera Golf

Mercato Auto Italia: a luglio +2,9%. FCA cresce ancora più del mercato e Tipo supera Golf

Tempo di lettura: 2 minuti.

Sono stati appena diffusi i dati relativi al mercato auto nel mese di luglio che si è chiuso con 136.275 immatricolazioni di auto nuove, segnando un +2,9% rispetto allo stesso mese del 2015. FCA cresce ancora più del mercato e le vendite del gruppo in Italia sono state 39.234 che equivalgono ad una crescita del 4,8%.

Fiat Panda con 10.907 pezzi venduti si conferma anche a luglio l’auto nettamente preferita dagli italiani restando saldamente in testa ai 10 modelli più venduti nel nostro Paese. Al secondo posto troviamo la Lancia Ypsilon (4.487), poi Fiat Punto (4.255) e Renault Clio con 4.010 unità.

Al quinto posto la Fiat 500L (3.648) precede la Ford Fiesta (3.226), la Fiat Tipo (3.159), la Fiat 500X (3.155), la Volkswagen Polo (3.123) e la Volkswagen Golf con 3.096 immatricolazioni. Particolarmente significativo il dato che vede a luglio la nuova Fiat Tipo davanti alla bestseller di sempre Golf.

Alfa Romeo Giulia, di cui sono appena iniziate le consegne ai clienti, ha proseguito con la raccolta ordini la scalata verso le posizioni di vertice del segmento D.

Il rallentamento a luglio del mercato dell’auto, in Italia, era “atteso” e “Dopo il primo semestre a +19,1%, di cui giugno al +11,9%, luglio con il suo +2,9% conferma il trend di contenimento della crescita. Secondo la nostra analisi non hanno influito i due giorni lavorativi in meno, compensati dalle consuete manovre correttive last minute, ma è piuttosto la conferma di un trend degli ultimi mesi che hanno registrato un calo degli ordini e dell’affluenza nei nostri showroom. Sembra infatti essersi esaurita la spinta determinata dalle promozioni lanciate in particolare nel primo trimestre. Come avevamo avvertito, queste operazioni di push costano una follia alle case e ai concessionari per cui non possono essere strutturali” – ha commentato il presidente di Federauto, Filippo Pavan Bernacchi.

Come annunciato alcune settimane fa, FCA dal 1° agosto ha comunicato lo stop a tutte le promozioni e il conseguente aumento di prezzi, non resta che attendere settembre per osservare e commentare il comportamento del marcato auto alla luce dei cambiamenti.

Autore: Federico Ferrero

Direttore Autoappassionati.it

Potrebbe interessarti

Mahindra XUV500

Mahindra: promozioni prolungate su KUV100 e XUV500

Tempo di lettura: 2 minuti. Mahindra Europe decide di rinnovare fino a fine anno le promozioni, tra sconti e incentivi, …

something