lunedì, 14 Ottobre 2019 - 0:18
Home / Notizie / Mercato / Mercato auto maggio 2019: torna il segno negativo. I modelli della top ten e altre curiosità
Mercato auto maggio 2019

Mercato auto maggio 2019: torna il segno negativo. I modelli della top ten e altre curiosità

Tempo di lettura: 2 minuti.

Continua la crescita di elettriche e ibride grazie all’Ecobonus ma non abbastanza da tornare a segnare il segno positivo. Il mercato auto di maggio 2019 si chiude con  il -1,2% rispetto al maggio di un anno fa. 197.307 immatricolazioni totali (52.273 marchi italiani; 145.034 marchi stranieri e 910.093 il progressivo gennaio-maggio, anche in questo caso in numero inferiore rispetto ai primi 5 mesi dell’anno 2018 (-3,8%).

Dopo il lieve recupero di aprile (+1,5%), il mercato italiano dell’auto torna ad avere segno meno (-1,2%), pur beneficiando di un giorno lavorativo in più rispetto allo stesso mese del 2018 (20 giorni lavorativi a maggio 2019 contro i 19 di maggio 2018), senza il quale, probabilmente, il calo sarebbe stato maggiore” – commenta Paolo Scudieri, Presidente di ANFIA.

Nel mercato auto maggio 2019, continua la drastica discesa dei motori Diesel, sempre meno apprezzati dai consumatori nonostante rimangano, in maniera oggettiva, i motori più efficienti per chi deve percorrere più chilometri. La quota delle motorizzazioni a gasolio nel mercato auto di maggio 2019 è del 42%, superata dai benzina (44%). 1.190 le elettriche immatricolate a maggio, 0,6% del totale (si potrebbe toccare l’1% entro fine anno secondo le stime ANFIA). Crescita del 36% di ibride (anche plug-in) con una quota del 5,4%: l’Italia è il secondo mercato in Europa per questa alimentazione alternativa, segno che il vento sta inesorabilmente cambiando.

Le alimentazioni alternative rappresentano il 14,4% del mercato di maggio e sono in crescita dell’8% nel mese e, nel cumulato, rappresentano il 13,7% delle nuove registrazioni, in crescita del 7%. Le autovetture Gpl risultano in aumento del 4% nel mese con una quota del 6,5% e del 5% nel cumulato, con il 6,6% di quota, mentre quelle a metano subiscono, a maggio, un altro pesante ridimensionamento, -31%, dopo il tonfo del 50% di dicembre, del 46% di gennaio, del 54% di febbraio, del 36% di marzo e del 27% di aprile. Nel cumulato, il calo delle autovetture a metano è del 39%. Nel complesso, nel mese, le autovetture a gas rappresentano l’8,4% del mercato di maggio (6,5% per il Gpl, 1,9% per il metano).

Mercato auto maggio 2019: top 5 per segmenti e alimentazione:

Segmento A: Fiat Panda, Fiat 500, Opel Karl, Volkswagen UP!, smart fortwo

Segmento B: Renault Clio, Lancia Ypsilon, Fiat 500L, Citroen C3, Volkswagen T-Roc

Segmento C: Fiat 500X, Jeep Renegade, Dacia Duster, Volkswagen Golf, Ford Ecosport

Segmento D: Volkswagen Tiguan, Toyota RAV4, Ford Kuga, Audi Q3, Alfa Romeo Stelvio

Benzina: Fiat Panda, Fiat 500, Lancia Ypsilon, Opel Karl, Citroen C3

Diesel: Renault Clio, Fiat 500X, Jeep Renegade, Fiat 500L, Jeep Compass

GPL: Dacia Duster, Fiat Panda, Lancia Ypsilon, Dacia Sandero, Opel Corsa

Metano: Volkswagen Polo, Fiat Panda, Volkswagen UP!, Volkswagen Golf, Seat Leon

Ibride: Toyota Yaris, Toyota C-HR, Toyota RAV4, Toyota Corolla, Lexus UX

Elettriche: Renault Zoe, smart fortwo, Tesla Model 3, smart forfour, BMW I3

Il mercato dell’usato a maggio 2019 totalizza 373.676 trasferimenti di proprietà al lordo delle minivolture a concessionari, registrando un calo del 7,5% rispetto a maggio 2018. Nel primi cinque mesi del 2019, i trasferimenti di proprietà sono 1.854.525, il 4,8% in meno rispetto allo stesso periodo del 2018.

La classifica dei modelli più venduti a maggio 2019: la top ten (dati al 31/05/10 – fonte: CED – Ministero dei Trasporti)

  • Fiat Panda (13.631)
  • Fiat 500 (6.361)
  • Renault Clio (6.192)
  • Lancia Ypsilon (6.090)
  • Fiat 500X (5.503)
  • Jeep Renegade (5.263)
  • Dacia Duster (4.372)
  • Fiat 500L (4.345)
  • Volkswagen T-Roc (4.020)
  • Citroen C3 (3.947)

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Mercato Porsche Cayenne

Mercato Porsche: +3% nei primi nove mesi 2019. Trainano USA e Cina

Nei primi nove mesi del 2019, il mercato Porsche AG ha visto 202.318 vetture consegnate …