in

Mercedes a Tokio e Los Angeles: S 65 AMG ed SLS AMG GT FINAL EDITION

Tempo di lettura: < 1 minuto

Tobias Moers, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Mercedes-AMG GmbH, ha dichiarato: “Con entrambi i nuovi modelli High Performance AMG vogliamo superarci.

La S 65 AMG è un magnifico esempio dell’esclusività e dell’incomparabile dinamismo tipico delle vetture V12, mentre la SLS AMG GT FINAL EDITION è l’ultima, affascinante versione della nostra supersportiva.”

Dodici cilindri, sovralimentazione biturbo, 463 kW (630 CV) di potenza e 1.000 Nm di coppia: con questi dati, la S 65 AMG supera di gran lunga tutte le altre vetture del segmento delle sportive di lusso. Le prestazioni confermano questa superiorità: la S 65 AMG accelera da 0 a 100 km/h in 4,3 secondi, raggiungendo una velocità massima di 250 km/h (limitata elettronicamente).
Rispetto al modello precedente, il consumo di carburante ha potuto essere ridotto di 2,4 litri per 100 chilometri (ciclo combinato NEDC). Con un consumo di carburante pari a 11,9 litri per 100 chilometri (ciclo combinato NEDC) la nuova S 65 AMG si rivela la berlina ad alte prestazioni con motore V12 più parsimoniosa a livello mondiale. Il modello di punta a dodici cilindri è già conforme alla norma antinquinamento Euro 6.

Neopatentato

Mauro Giacometti

Classe 88. Automotive Engineering. Mi piace la musica, ma… non quella bella, principalmente quella di cattivo gusto e che va di moda per poche settimane. Amo sciare, ma non di fondo: non voglio fare fatica.
La mia auto ideale? Leggera, una via di mezzo tra una Clio Rs e una Lotus Elise. Ma turbo! Darei una gamba per possedere una “vecchia gloria” Integrale.

Dì la tua

Dal 15 novembre è scattato l’obbligo di Pneumatici Invernali o Catene a bordo

Milano Auto Show 2014: dall’11 al 21 dicembre a Rho Fiera