domenica, 24 giugno 2018 - 10:35
Home / Notizie / Curiosità / Mercedes al Concorso d’eleganza Pebble Beach 2015 con Stirling Moss

Mercedes al Concorso d’eleganza Pebble Beach 2015 con Stirling Moss

Tempo di lettura: 1 minuto.

Ogni anno, nel mese di agosto, il Concorso d’eleganza di Pebble Beach, porta in passerella le più belle automobili provenienti da tutto il mondo.

Per l’edizione 2015, in programma dal 13 al 16 agosto, ha confermato la sua presenza Stirling Moss, e in suo onore Mercedes-Benz Classic porterà sotto il sole della California l’iconica 300 SLR ed una W 196 R del 1955: un’annata leggendaria per la storia del motorsport.

Una rarissima C 111 della collezione Mercedes-Benz Classic completa la partecipazione della Casa di Stoccarda alla manifestazione: una vera e propria celebrazione della bellezza delle vetture d’epoca.

Il 1955 è stato un anno di incredibili successi per Stirling Moss, che completò la Mille Miglia in un tempo record mai eguagliato fino ad oggi, guidando a tuttà velocità lungo il tragitto da Brescia a Roma e ritorno ed enfatizzando lo spirito sportivo della ‘Corsa più bella del mondo‘. I record di Moss, ottenuti nel 1955 – la stagione di maggiore successo per le Frecce d’Argento – hanno rivestito un ruolo fondamentale per le automobili da corsa della Stella, portando il Marchio al vertice del motorsport internazionale.

Goodwood 2015 6

“Quest’anno, la nostra partecipazione al Concorso d’eleganza di Pebble Beach è dedicata a Stirling Moss”, ha dichiarato Michael Bock, Responsabile Mercedes-Benz Classic e Customer Centre. “Saremo presenti con due vetture del 1955, la 300 SLR con la quale il pilota vinse la Mille Miglia, e la W 196 R reduce di tanti successi in Formula Uno. Un’altra grande protagonista a Pabble Beach sarà, infine, la leggendaria C 111″.

Autore: Mauro Giacometti

Classe 88. Automotive Engineering. Mi piace la musica, ma… non quella bella, principalmente quella di cattivo gusto e che va di moda per poche settimane. Amo sciare, ma non di fondo: non voglio fare fatica. La mia auto ideale? Leggera, una via di mezzo tra una Clio Rs e una Lotus Elise. Ma turbo! Darei una gamba per possedere una “vecchia gloria” Integrale.

Potrebbe interessarti

Peugeot Fractal

Peugeot Fractal: la concept elettrica e attenta al sound

Tempo di lettura: 2 minuti. Tre anni fa, a un anno di distanza dalla Quartz, Peugeot bissò il colpaccio con …

something