mercoledì, 17 ottobre 2018 - 6:52
Home / Notizie / Curiosità / Mercedes-AMG GT R: è suo il tempo record dell’inferno verde

Mercedes-AMG GT R: è suo il tempo record dell’inferno verde

Tempo di lettura: 1 minuto.

Il record è suo: la supercar Mercedes-AMG GT R1 ha fatto segnare il tempo più veloce sul Nordschleife nel corso di un test condotto dalla rivista tedesca specializzata “sport auto”.

La nuova punta di diamante della gamma AMG ha percorso il mitico “Green Hell” (Inferno Verde) in 7:10,9 minuti , un tempo record mai raggiunto prima da una sportiva stradale testata dalla rivista di settore. Il motore da 585 CV in posizione anteriore ha facilitato il compito alla sportivissima AMG GT R già denominata la “Bestia dell’Inferno Verde”, un soprannome meritato e che farà storcere il naso a molte delle altre case automobilistiche che investono risorse sorprendenti pur di aggiudicarsi l’ambito record.

Per gran parte del tempo dedicato al suo sviluppo, Mercedes-AMG GT R ha preso le misure alle curve dell’inferno verde allenata’ proprio su questo circuito d’eccezione. Numerose innovazioni e modifiche evidenziano come la sportiva stradale possa vantare il DNA dei modelli da corsa: il motore anteriore centrale V8 da 585 CV con configurazione transaxle da 700 Nm di coppia massima, il telaio ampiamente modificato, la nuova aerodinamica, l’asse posteriore sterzante attivo, pneumatici specifici e modifiche specifiche dell’assetto hanno costituito basi solide per agguantare il record!

Per chi non volesse perdersi il video del record consigliamo questo sito, sempre molto aggiornato.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Casco di Ayrton Senna

All’asta il casco di Ayrton Senna e altri pezzi rari

Su Catawiki è possibile prendere parte all’asta per il casco di Ayrton Senna e ad …

something