martedì, 22 maggio 2018 - 10:20
Home / Notizie / Novità / Mercedes-AMG GT: riservata agli appassionati di vetture sportive

Mercedes-AMG GT: riservata agli appassionati di vetture sportive

Tempo di lettura: 2 minuti.

La prima Mercedes è stata un’auto da corsa e la sua discendente più giovane ne coglie l’eredità: con la nuova Mercedes-AMG GT il marchio High Performance di Mercedes-Benz entra, infatti, nel segmento delle auto sportive di alta caratura, totalmente nuovo per la Casa di Stoccarda.

La GT è la seconda sportiva sviluppata da Mercedes-AMG in modo completamente indipendente. La posizione del motore – anteriore centrale – con la configurazione a ‘transaxle’ e la struttura leggera intelligente in alluminio costituiscono le basi per un piacere di guida estremo. La tipica Driving Performance di AMG è sottolineata anche dal motore biturbo V8 da 4,0 litri AMG, anch’esso di nuovo sviluppo. Il primo propulsore per vetture sportive con turbocompressori montato internamente (‘V interna calda’) e lubrificazione a carter secco viene costruito in due livelli di potenza: GT da 340 kW (462 CV) e GT S da 375 kW (510 CV). La nuova GT coniuga un’eccellente dinamica di marcia e prestazioni su pista di prima classe con un’elevata idoneità all’uso quotidiano e un’efficienza che fissa un nuovo benchmark nel segmento.

Ha tutto quello che contraddistingue un’autentica vettura sportiva firmata Mercedes-AMG: dal caratteristico design alla tecnologia purosangue derivata dal Motorsport, fino ad una ripartizione ottimale dei pesi. Il perfetto completamento è rappresentato dalla catena cinematica coerentemente improntata alla dinamica di marcia. Il cuore della Mercedes-AMG GT, il nuovo V8 biturbo da 4,0 litri, sviluppa spontaneamente e con estremo vigore tutta la sua potenza già ai bassi regimi, consentendo prestazioni straordinarie. Valori record come 3,8 secondi per lo scatto da 0 a 100 km/h e una velocità massima di 310 km/h di velocità massima, insieme una taratura straordinaria in termini di dinamica di marcia, promettono giri estremamente veloci su pista.

AMG GT 52

Contemporaneamente la due posti, grazie al pratico portellone posteriore, un comodo bagagliaio, un elevato comfort nei lunghi viaggi e una gamma completa di sistemi di assistenza alla guida Mercedes-Benz Intelligent Drive, rappresenta una compagna di viaggio funzionale, confortevole e affidabile nel traffico di tutti i giorni.

Autore: Mauro Giacometti

Classe 88. Automotive Engineering. Mi piace la musica, ma… non quella bella, principalmente quella di cattivo gusto e che va di moda per poche settimane. Amo sciare, ma non di fondo: non voglio fare fatica. La mia auto ideale? Leggera, una via di mezzo tra una Clio Rs e una Lotus Elise. Ma turbo! Darei una gamba per possedere una “vecchia gloria” Integrale.

Potrebbe interessarti

Abarth 500 Baronio By Romeo Ferraris

Abarth 500 Baronio By Romeo Ferraris: 210 e 248 CV per il cinquino

Tempo di lettura: 2 minuti. Con un’attività nel mondo delle preparazioni iniziata nel 1959, negli ultimi anni l’officina di Opera …

something