in

Mercedes-Benz F 015 Luxury in Motion: la rivoluzione della mobilità prende forma

Tempo di lettura: 2 minuti

Con la S 500 INTELLIGENT DRIVE e il Future Truck 2025, Mercedes-Benz ha già trasformato in realtà la visione della guida autonoma. La nuova F 015 Luxury in Motion dimostra quali siano le idee concrete e visionarie per la guida autonoma del futuro a cui Mercedes-Benz sta lavorando.

Con questa berlina di lusso a guida autonoma, l’auto trascende il suo ruolo di mezzo di trasporto per diventare uno spazio vitale privato. Con questo nuovo modo di viaggiare, i passeggeri avranno la libertà di utilizzare il tempo a bordo per svolgere le attività più diverse.
Nell’evoluzione da auto che si muove da sola (‘auto-mobile’) ad auto indipendente (‘autonoma’), Mercedes-Benz tiene fede alla sua vocazione pionieristica e va ben oltre la realizzazione meramente tecnica della guida automatizzata. Gli esperti anticipano, piuttosto, diverse prospettive e tendenze sociali, ponendo sempre al centro l’uomo. Infatti, così come la Benz Patent Motorwagen del 1886 e le sue eredi hanno rivoluzionato la mobilità individuale e, con essa, la società, anche le prime auto a guida autonoma comporteranno grandi cambiamenti.

“Chi pensa solo alla tecnica non ha ancora capito come la guida autonoma cambierà la nostra società. L’auto trascende il suo ruolo di mezzo di trasporto per diventare uno spazio vitale mobile”, ha dichiarato Dieter Zetsche, Presidente del Consiglio Direttivo di Daimler AG e Responsabile di Mercedes-Benz Cars.

La rivoluzione della mobilità prende forma

Grazie alla massima spaziosità e alla configurazione in stile lounge degli interni, la Mercedes-Benz F 015 Luxury in Motion porta il comfort e il lusso a un nuovo livello. Da ogni punto di vista rispecchia il modo particolare in cui Mercedes interpreta il “lusso moderno”, la passione e l’intelligenza. Questa innovativa quattro posti preannuncia una rivoluzione nella mobilità e il suo aspetto futuristico ne è prova inconfutabile.

La F 015 si presenta come concetto automobilistico innovativo: lo dimostrano le proporzioni straordinarie (lunghezza/larghezza/altezza: 5.220/2.018/1.524 mm), gli esterni monolitici che sembrano uscire da un unico blocco e i grandi moduli di illuminazione anteriori e posteriori a LED. Questi gruppi di LED possono svolgere diverse funzioni di illuminazione e permettono alla vettura di comunicare e interagire anche con il mondo esterno.

Ad esempio, tramite il colore delle luci, la F 015 segnala in quale modalità si trova: blu significa guida autonoma, bianco guida manuale. Il frontale basso, la linea del tetto rigida e tesa, il parabrezza molto inclinato e la coda bassissima conferiscono alla F 015 Luxury in Motion una linea snella e decisamente dinamica. Insieme agli sbalzi corti, il passo insolitamente generoso della F 015 Luxury in Motion (3.610 millimetri) testimonia inequivocabilmente quanto la massima spaziosità per i passeggeri sia stata una delle priorità dello sviluppo.

Neopatentato

Mauro Giacometti

Classe 88. Automotive Engineering. Mi piace la musica, ma… non quella bella, principalmente quella di cattivo gusto e che va di moda per poche settimane. Amo sciare, ma non di fondo: non voglio fare fatica.
La mia auto ideale? Leggera, una via di mezzo tra una Clio Rs e una Lotus Elise. Ma turbo! Darei una gamba per possedere una “vecchia gloria” Integrale.

Dì la tua

IL Duster Team nella Top 5 alla Dakar

Seat Ibiza I-TECH: un’edizione tecnologica e modaiola a partire da 13.350 euro