sabato, 21 luglio 2018 - 17:36
Home / Notizie / Novità / Mercedes-Benz introduce il sistema 4MATIC sulle proprie compatte
Foto by Mercedes-Benz

Mercedes-Benz introduce il sistema 4MATIC sulle proprie compatte

Tempo di lettura: 2 minuti.

A partire dal prossimo anno Mercedes-Benz offrirà una nuova variante del sistema di trazione integrale permanente 4MATIC, caratterizzata da una ripartizione della coppia completamente variabile.

Questo nuovo sviluppo si basa sull’architettura dei modelli più compatti, dotati di trazione anteriore e motori montati trasversalmente, e completa le quattro versioni di trazione integrale offerte fino ad oggi. Mercedes-Benz afferma che il nuovo sistema 4MATIC esalterà il piacere di guida anche su una vettura particolarmente dinamica come la futura CLA 45 AMG che debutterà, come il modello di serie, nel 2013.

Tra i componenti più innovativi del sistema 4MATIC, l’albero d’uscita verso l’asse posteriore integrato nel cambio automatico a doppia frizione 7G-DCT e la scatola ponte posteriore con frizione a lamelle a regolazione elettroidraulica integrata, che permette la ripartizione delle coppie motrici in modo completamente variabile tra asse anteriore e posteriore.

Asse posteriore torque-on-demand

La ripartizione completamente variabile della coppia viene ottenuta mediante frizione a lamelle ad azionamento elettroidraulico integrata nella scatola ponte posteriore. Se la frizione a lamelle è aperta, la vettura viaggia quasi esclusivamente mediante la forza di trazione dell’asse anteriore. Con la frizione chiusa, invece, interviene l’asse posteriore. Le coppie di trazione, tuttavia, possono essere ripartite tra asse posteriore ed asse anteriore in modo completamente variabile, in funzione delle specifiche situazioni di marcia (torque-on-demand). La pressione di sistema per l’attivazione dell’asse posteriore viene resa disponibile in qualche frazione di secondo dalla pompa a rotore integrata nella scatola ponte posteriore. Questa pompa viene automaticamente attivata già in presenza di piccole differenze nel numero di giri tra asse anteriore e posteriore, mentre la regolazione della pressione avviene attraverso una valvola proporzionale pilotata dall’ESP.

Piacere di guida grazie a sistemi di regolazione intelligenti

L’attivazione del sistema di trazione integrale 4MATIC avviene solo quando la trazione al posteriore è ritenuta indispensabile. Ciò significa che l’auto viaggia di norma a trazione anteriore, per contenere i consumi di carburante. Non appena la situazione di marcia lo richiede, sull’asse posteriore viene trasferita una coppia motrice adeguata alla specifica situazione. Il contrario avviene naturalmente in modo altrettanto rapido: non appena la coppia motrice che agisce in via supplementare sull’asse posteriore non è più necessaria (ad esempio in caso di brusche frenate con intervento dell’ABS) la catena cinematica posteriore viene disattivata e la coppia ridotta a zero.

merc 4matic 121219 0002

Se si registrano situazioni di sottosterzo o sovrasterzo in condizioni di carico, inizialmente la coppia motrice viene ripartita in modo tale da consentire la stabilizzazione della vettura. Solo se questi provvedimenti non determinano alcuna stabilizzazione, intervengono i sistemi di regolazione ESP o 4ETS, che sono specificamente adattati alle condizioni del sistema di trazione integrale 4MATIC, al fine di garantire la stabilità direzionale della vettura.

Programmi di marcia per ogni stile di guida

La ripartizione della coppia dipende anche dal programma scelto per il cambio a doppia frizione 7G-DCT. In modalità ECO l’asse posteriore viene attivato in misura minore, risultando in un comportamento di marcia più “dolce” ed ecocompatibile. In modalità SPORT o MANUAL i tempi di innesto si riducono e l’asse posteriore riceve una coppia motrice adatta ad uno stile di guida dinamico.

Il sistema 4MATIC su Mercedes-Benz CLA e CLA 45 AMG

La tecnologia della trazione integrale Mercedes-Benz verrà adottata anche sui modelli Classe CLA e CLA 45 AMG, il cui lancio è previsto il prossimo anno. Ispirata al Concept Style Coupé di Mercedes-Benz, la CLA 45 AMG promette circa 340 CV e oltre 400 Nm di coppia massima erogati da un benzina 2.0 turbo 4 cilindri. Non vediamo l’ora di metterci le mani, i piedi, gli occhi e quant’altro sopra.

Autore: Andrea Fiorello

Potrebbe interessarti

Volkswagen T-Roc

Volkswagen T-Roc: ora è ordinabile l’atteso 1.6 TDI

Tempo di lettura: 2 minuti. Si allarga la gamma Volkswagen T-Roc: a sei mesi dal lancio arriva in Italia il Turbodiesel …

something