mercoledì, 25 aprile 2018 - 20:26
Home / Notizie / Mercato / Mercedes CLS 2018: svelati i prezzi per l’Italia
Mercedes CLS

Mercedes CLS 2018: svelati i prezzi per l’Italia

Tempo di lettura: 1 minuto.

La Mercedes CLS 2018 si basa su 3 allestimenti: Business Sport, Premium e Premium Plus, con la versione speciale Edition 1 che apre le vendite.

L’equipaggiamento di serie comprende, tra le altre dotazioni, i fari a LED High Performance, cerchi in lega leggera da 18 pollici con pneumatici misti, sistema antisbandamento, sistema di rilevamento automatico del limite di velocità, display del sistema multimediale da 12,3 pollici, illuminazione di atmosfera con bocchette di ventilazione illuminate, modulo di comunicazione con LTE e servizi Mercedes me connect.

Il prezzo di listino della CLS parte da 79.770 euro per la 450 4Matic 9G-Tronic da 367 CV in allestimento Premium e sale a 83.540 euro per la 350 d 4Matic da 286 CV in allestimento Business Sport. Infine, il prezzo di attacco della 400 d 4Matic 9G-Tronic da 340 CV è di 87.610 euro. Il “cuore di gamma” si posiziona al prezzo di 92.100 euro per la 350 d 4Matic in allestimento Premium, che vede di serie anche i fari MultiBeam LED, i cerchi in lega da 19” AMG, il Pacchetto Memory e il Command Online.

Il listino ad ora prevede un massimo di 106.000 euro per la 400 d 4Matic Premium Plus Edition 1, in attesa della CLS 53 AMG+, che arriverà ad agosto.

Possibile anche la rateizzazione che vede, ad esempio per la 350 d Business Sport, un anticipo di 22.000 euro con 35 rate da 800 euro e un riscatto finale di 39.494 euro. Per l’allestimento Premium Plus, invece, l’anticipo è di 24.000 euro, con 35 rate da 950 euro e un riscatto finale fissato a 45.331 euro.

Autore: Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Potrebbe interessarti

Libertà Peugeot

Con Libertà Peugeot cambia il modo di guidare un veicolo del Leone

Tempo di lettura: 1 minuto. Figlia di una moda iniziata ormai da qualche anno anche il costruttore francese si allinea …

something