martedì, 14 Luglio 2020 - 21:46

Mercedes GLA 2020: listino prezzi, dimensioni, interni, motori

Mercedes-Benz GLA, Edition1, AMG Line, mountaingrau magno
Tempo di lettura: 3 minuti.

Conosciamo meglio nuova Mercedes GLA 2020, seconda generazione del crossover d’ingresso della gamma a ruote alta della Stella a tre punte. Vediamo le sue dimensioni, i motori, il prezzo e da quando sarà disponibile sul mercato italiano.

Partiamo proprio dalla data di uscita di Mercedes GLA 2020: dopo la presentazione internazionale, per la prima volta unicamente tramite streaming, Mercedes GLA 2020 debutterà in concessionaria a partire dal 2020 (prima in Europa, poi negli Stati Uniti e in Cina).

Quattro le motorizzazioni, turbo benzina e Diesel: la GLA 200, infatti, monta il 4 cilindri turbo 1.3 da 163 CV, lo stesso motore che già troviamo su Classe A. Poi c’è la 250 con il 2.0 da 224 cavalli.

Mercedes GLA 2020

Sul fronte Diesel troviamo 200 d e 220d, entrambe 2.0 turbo da 150 e 190 CV. Tutti i propulsori, Euro 6d, sono abbinati al cambio automatico, mentre i consumi variano da un minimo di 4,8 l/100 km a 7,1 l nel ciclo misto WLTP.

La trazione integrale 4Matic è disponibile per tutti i propulsori tranne che per la benzina entry level da 163 CV.

Dimensioni Mercedes GLA 2020

Mercedes GLA 2020
MBUX: sempre una gradita conferma

La prima cosa che colpisce del nuovo SUV compatto di Stoccarda sono le sue dimensioni, essendo il design generale di esterni e interni figlio del family feeling già riscontrato sugli ultimi modelli della marca. Nuova GLA è lunga 4,41 metri, larga 1,83 e alta 1,61 metri, quest’ultima ben 10 centimetri in più della prima generazione. Sempre rispetto alla precedente generazione, si è però perso 1 centimetro in lunghezza.

A ciò corrisponde una seduta di guida più alta e maggior spazio a bordo, nonostante il centimetro in meno di lunghezza rispetto al passato. Un SUV più compatto ma anche più capiente: la capacità del bagagliaio cresce a 435 litri, +14 sul vecchio modello (421). 

I colori della GLA 2020 sono 9:

  • Pastello: Bianco Polare (256,20 euro), Nero Notte
  • Metallizzate (768,60 euro): Digital White, Vernice Nero cosmo, Blue Denim, Grigio Montagna, Argento Iride
  • Designo: Rosso Patagonia designo (1.159 euro), Grigio Montagna magno designo (2.257 euro)
Mercedes GLA 2020
Più capacità per caricare le vostre valigie

Interni Mercedes GLA 2020

C’è molta similarità tra la plancia di Classe A, introdotta nel 2018, e quella che viene considerata la versione a ruote alte della compatta tedesca, e non poteva essere altrimenti. Troviamo infatti ben tre configurazioni degli schermi con il sistema MBUX che è sempre di serie:

  • Due display da 7 pollici (17,78 cm),
  • Un display da 7 pollici e uno da 10,25 pollici (26 cm)
  • Variante widescreen con due display da 10,25 pollici

Motori Mercedes GLA 2020

La gamma motori della Mercedes GLA 2020 è composta da 4 motorizzazioni, cui andrebbe aggiunta la versione più sportiva GLA 35 AMG che può contare su una potenza di 306 CV. Due le varianti per benzina e Diesel, in entrambi i casi associati alla trazione integrale 4Matic per quanto riguarda la motorizzazione più potente tra le disponibili.

Mercedes GLA 2020 Diesel

  • 200 d 1.9 150 CV con cambio automatico (consumi: 4,8-4,6 l/100 km)
  • 200 d 4Matic (5,2-4,9 l/100 km)
  • 220 d 190 CV con cambio automatico (4,9-4,7 l/100 km)
  • 220 d 4Matic (5.3-5,0 l/100 km)

Mercedes GLA 2020 benzina

  • 200 1.3 163 CV con cambio automatico (6,0-5,7 l/100 km)
  • 250 2.0 224 CV con cambio automatico (6,7-6,5 l/100 km)
  • 250 4Matic (7,1-6,9 l/100 CV)

Listino prezzi Mercedes GLA 2020

La Mercedes GLA viene proposta negli allestimenti EXECUTIVE, BUSINESS, SPORT, SPORT PLUS e PREMIUM.

I prezzi della GLA 2020 partono da 38.270 euro per GLA 200 d Automatic EXECUTIVE. Per la versione a quattro ruote motrici 4Matic si sale a 42.350 euro, mentre per la 220 d e 220 d 4Matic si passa, rispettivamente, a 44.920 e 47.180 euro.

Infine, nel listino prezzi della GLA 2020 si arriva alla benzina 200 e alle versioni 250, che costano 38.960, 44.460 e 46.720 euro per la 250 4×4.

Di serie, fin dalla versione base, troviamo: barre al tetto in alluminio, fari alogeni con luci diurne a LED, radio digitale DAB+, MBUX con doppio schermo da 7″, sedili posteriori abbattibili, tergicristalli con sensore pioggia, cruise control, modalità di guida Dynamic Select, Brake Assist attivo, sistema di rilevamento limiti automatico.

Sul fronte assistenza alla guida di serie frenata automatica, cruise control adattivo, sistema di mantenimento dentro le linee di carreggiata, rilevatore segnali stradali e avvertimento nello specchietto circa il sopraggiungere di pedoni e ciclisti (Blind Spot Assist). A pagamento altri sistemi che portano al secondo livello la classificazione della guida autonoma, grazie al Distronic evoluto. 

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

grandland x hybrid4

Opel Grandland X Hybrid4: il primo SUV ibrido plug-in del Brand

Opel Grandland X Hybrid4 è il primo veicolo elettrico a trazione integrale del marchio tedesco. …