in

Mercedes-Benz: guida autonoma lungo le highway del Nevada

Tempo di lettura: < 1 minuto

La nuova Mercedes-Benz Classe E è la prima vettura di serie al mondo ad ottenere l’autorizzazione per test drive con guida autonoma nello stato americano del Nevada. In occasione dell’importante fiera dedicata all’elettronica per l’intrattenimento ‘CES’ di Las Vegas, tre Classe E di serie hanno ottenuto questa autorizzazione.

Fino ad oggi, per effettuare i test di guida automatica le vetture di prova dovevano essere equipaggiate con speciali e complessi sistemi hardware e software. La dotazione comprendeva, tra l’altro, sensori supplementari, uno sterzo modificato ed un sistema ESP appositamente adattato. Non per la nuova Mercedes-Benz Classe E. La versione di serie, infatti, è dotata di una ricca tecnologia intelligente. Per questo motivo, ai fini della sperimentazione, sono necessarie solamente piccole modifiche nel software della centralina DRIVE PILOT.

Thomas Weber, Membro del Board of Management di Daimler AG, Responsabile Group Research e Mercedes-Benz Cars Development, ha dichiarato: “Il fatto che Mercedes-Benz sia la prima Casa automobilistica ad ottenere questa autorizzazione testimonia la nostra leadership nel campo della guida autonoma. La nuova Classe E rappresenta quindi un ulteriore ed importante passo avanti sul fronte delle vetture a guida completamente automatizzata.”

Neopatentato

Mauro Giacometti

Classe 88. Automotive Engineering. Mi piace la musica, ma… non quella bella, principalmente quella di cattivo gusto e che va di moda per poche settimane. Amo sciare, ma non di fondo: non voglio fare fatica.
La mia auto ideale? Leggera, una via di mezzo tra una Clio Rs e una Lotus Elise. Ma turbo! Darei una gamba per possedere una “vecchia gloria” Integrale.

Dì la tua

Kia Sportage FastTrack: beati i primi

FCA SuperRottamazione valida per qualsiasi veicolo targato