in

Mercedes SL AMG 43 è la prima con un turbocompressore derivato dalla Formula 1

Mercedes AMG SL 43
Tempo di lettura: 2 minuti

Nel primo quadrimestre del 2022 Mercedes differenzia la gamma motoristica. La nuova Mercedes SL AMG 43 ha un motore 2 litri quattro cilindri accoppiato a un turbocompressore elettrico.

L’offerta già lussuosa ed esclusiva della Mercedes SL aumenta cercando un equilibrio tra velocità di risposta e potenza. Infatti viene utilizzato il turbocompressore elettrico a gas di scarico derivato da quello della monoposto in Formula 1: soluzione che sembra la giusta via di mezzo tra piccoli compressori molto reattivi ma poco potenti e grandi compressori più potenti e meno reattivi.

Una soluzione motoristica Mild-Hybrid

Il turbo compressore elettrico si accoppia al 2 litri quattro cilindri da 381 CV di potenza e 480 Nm di coppia massima in un intervallo che va dai 3.250 ai 5.000 giri al minuto. L’overboost aggiunge altri 13 CV grazie all’ibridizzazione leggera a 48 volt. Il motore elettrico da 1,6 pollici è fissato all’albero del turbocompressore tra la ruota del compressore e quello della turbina.

Il cambio automatico è il 9G-tronic, già noto e utilizzato in casa Mercedes dal 2013: 9 rapporti con le multi frizioni MCT in aggiunta. La trazione è posteriore.

Le prestazioni? 0-100 km/h in 4,9 secondi e velocità massima di 275 km/h.

Com’è la nuova Mercedes SL AMG 43?

Mercedes AMG SL 43

Ora che abbiamo visto la soluzione motoristica innovativa che utilizza questa nuova auto, vediamo quali sono le sue caratteristiche, dal design alle dimensioni, fino agli interni e ai sistemi di guida.

Design Mercedes SL AMG 43

La nuova AMG 43 ha i paraurti leggermente differenti rispetto alle altre Mercedes SL e una forma più tondeggiante degli scarichi. Per l’aerodinamica sipossono aprire e chiudere elettronicamente le feritoie orizzontali dietro la presa d’aria, che quando sono chiuse riducono la resistenza.

La capote è in tessuto leggero, si piega a Z e si apre o chiude in 15 secondi a 50 km/h.

Dimensioni Mercedes SL AMG 43

  • ALTEZZA: 1.35 metri
  • LARGHEZZA: 1.91 metri
  • LUNGHEZZA: 4.70 metri
  • PASSO: 2.70 metri

Interni Mercedes SL AMG 43

I sedili si regolano sia manualmente che elettronicamente e sono rifiniti in una combinazione di pelle sintetica e tessuto. In alternativa si possono avere in pelle Nappa o in Alcantara con cuciture gialle o rosse. Il quadro totalmente digitale va di pari passo col touchscreen centrale da 12,3 pollici  tramite il quale si interagisce con l’ultima versione del sistema di infotainment MBUX.

Mercedes AMG SL 43

Sistemi di guida Mercedes SL AMG 43

Il sistema frenante ad alte prestazioni garantisce brevi spazi di frenata, ottima risposta, e stabilità anche con carichi pesanti. È inclusa l’assistenza alla partenza in salita. Quando l’auto è spenta si attiva la modalità parcheggio e all’accensione il freno di stazionamento si sblocca in automatico.

La particolare costruzione e disposizione degli elementi dell’impianto frenante ottimizza il raffreddamento dei freni, la risposta sul bagnato e la pulizia delle pastiglie

A richiesta per la Mercedes SL AMG 43 è disponibile l’asse posteriore sterzante, per migliorare l’agilità e la stabilità in equal misura. Altri optional riguardano le modalità di guida:

  • Comfort
  • Slippery
  • Individual
  • Sport
  • Sport +
  • RACE
Mercedes AMG SL 43

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0

    Alfa Romeo Tonale: nel primo weekend 2.500 ordini e 3.500 test drive

    Citroen C5 Aircross Hybrid Plug-In, Stellantis la espone al Mimo 2022