in

Che figura a Miami, acqua finta tra le curve del circuito di Formula 1

Tempo di lettura: < 1 minuto

I giorni in cui si navigava nell’incertezza sulla fattibilità del Gran Premio di Miami sono ormai alle spalle. La conferma ufficiale è giunta e la kermesse motoristica si terrà grazie all’intervento di un giudice statunitense. Il GP si disputerà tra il 6 e l’8 maggio 2022, nonostante qualche bizzarria che si è manifestata nelle scorse ore all’esterno del tracciato.

Acqua finta nei parcheggi limitrofi alla pista da F1 di Miami: la domanda è perchè

Sui vari social network, gli appassionati di Formula 1 hanno evidenziato la curiosa presenza di acqua finta al posto dei parcheggi che circondano la pista statunitense. Quest’illusione ottica è data dalla massiccia presenza di grafiche che coprono l’asfalto in maniera tale da dare l’impressione di trovarsi posizionati in prossimità di un porto turistico.

Stesso discorso per la sabbia presente giusto accanto con capanne, sedie a sdraio e barche attraccate al molo. Gli apprezzamenti non sono mancati, l’ironia nemmeno, figuriamoci le critiche che etichettano il tutto come imbarazzante.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    Ferrari Purosangue

    Ferrari, vendite record: aspettando Purosangue e il V12, primo trimestre in doppia cifra

    Alfa Romeo Tonale: prezzo, ibrida, interni, prova su strada in anteprima