in

MINI all’11° tappa della Dakar 2014: primo e secondo posto per

Tempo di lettura: 2 minuti

Orlando Terranova (AR) a bordo della sua MINI ALL4 Racing arancione ha vinto l’11° tappa del Rally Dakar 2014. Il pilota del Team Monster Energy X-raid ha terminato il percorso di 605 km da Antofagasta (CL) a El Salvador (CL) in 5:58 ore, con un vantaggio di 10:57 minuti sul suo compagno di squadra Joan “Nani” Roma (ES) che si è piazzato al 2° posto.

“Oggi ho raggiunto un grande risultato – ha affermato Orlando Terranova dopo aver tagliato il traguardo a El Salvador -. È stata un’altra tappa impegnativa. Abbiamo dovuto fare molta attenzione, perché parte del percorso si è di nuovo svolta nel deserto di Atacama, dove si può rimanere facilmente intrappolati nella sabbia. Ma oggi non ho avuto problemi. La mia MINI ALL4 Racing ha fatto un’ottima performance, e ancora una volta ha dimostrato di essere veramente affidabile per tutta la giornata”.

Joan “Nani” Roma a bordo della MINI ALL4 Racing gialla è ancora davanti al compagno di squadra Stéphane Peterhansel (FR) – che oggi ha terminato la gara al quarto posto – per 5:32 minuti nella classifica generale. Nasser Al-Attiyah (QT) nella MINI ALL4 Racing caratterizzata dal colore bianco è attualmente 3° assoluto, mentre il vincitore della tappa odierna, Orlando Terranova, è quarto, con uno svantaggio di 1:03.39 ore sul leader di gara. Quattro MINI ALL4 Racing si trovano nella top five, dando un’ulteriore dimostrazione di affidabilità, al rally più duro del mondo.

La 12° tappa – che copre un tratto di 350 km – condurrà da El Salvador (CL) a La Serena (CL). I piloti inizieranno la gara nella zona montana intorno a El Salvador e dovranno trovare il percorso più rapido per scendere ancora una volta verso il deserto di Atacama, facendo nuovamente molta attenzione a non rimanere bloccati nella sabbia finissima.

Tredicesimo giorno del Rally Dakar: i fatti in breve
Data: 17 gennaio 2014
Partenza/Arrivo: El Salvador (CL)/La Serena (CL) – 12° tappa
Orario di partenza ufficiale (auto): 10:18 ART (UTC – 3)
Distanza totale: 699 km, Tappa Speciale: 350 km, Liaison: 349 km

Neopatentato

Mauro Giacometti

Classe 88. Automotive Engineering. Mi piace la musica, ma… non quella bella, principalmente quella di cattivo gusto e che va di moda per poche settimane. Amo sciare, ma non di fondo: non voglio fare fatica.
La mia auto ideale? Leggera, una via di mezzo tra una Clio Rs e una Lotus Elise. Ma turbo! Darei una gamba per possedere una “vecchia gloria” Integrale.

Dì la tua

WRC- Rally Montecarlo: Bouffier in testa nella prima tappa

Dakar 2014: De Rooy perde il primo posto